Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Dec 10, 2019 Last Updated 3:33 PM, Dec 10, 2019

Torta di natale con frolla e cioccolato

Torta di natale con frolla e cioccolato Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Dolci e Dessert
Letto 3166 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ingredienti per 10 persone circa:

Pasta di base:

  • 100 g di uvetta,
  • 150 g di burro,
  • 100 g di zucchero,
  • 3 uova,
  • 100 g di farina,
  • 1 cucchiaio di buccia di arancia e di limone grattugiati,
  • 75 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 25 g di pinoli,
  • 100 g di panna da cucina,
  • 150 g di cioccolato fondente tritato.

Decorazione:

  • 350 g circa di pasta frolla,
  • 90 g di cioccolato bianco,
  • 2 cucchiai di pistacchi tritati,
  • 1 cucchiaino di albume d’uovo,
  • 100 g di zucchero a velo,
  • poco succo di limone,
  • la buccia pelata sottilmente di 1 arancia e 1 limone,
  • 100 g di panna da montare.

Preparazione:

  1. Mettere a bagno l’uvetta in acqua tiepida, far ammorbidire il burro a pezzi per 1 ora a temperatura ambiente, con una frusta montarlo e mescolarlo con lo zucchero, aggiungere le uova una alla volta e subito dopo la farina setacciata, la buccia di arancia e limone, le mandorle tritate, i pinoli e l’uvetta scolata leggermente infarinata.
  2. Mettere in una tortiera da 24 cm rivestita con carta fa forno e cuocere per 30 minuti circa a 175 gradi, trasferire in un vassoio e lasciare raffreddare, sciogliere il cioccolato fondente con la panna già calda, montare per alcuni minuti, spalmare la crema sula torta compresi i bordi e conservare in frigorifero.
  3. Disegnare su un foglio di carta la forma di un albero di natale alto 15 cm circa con 4 fronde ai lati e ritagliarlo, rivestire una teglia con carta da forno, stendere la pasta frolla a 3-4 mm di spessore, appoggiarvi sopra la sagoma di carta e ritagliare l’albero, con una formina tonda ricavare dei biscotti dalla restante pasta e dividerli a metà.
  4. Adagiare il tutto nella teglia, cuocete nel forno caldo a 170 gradi per 10-15 minuti e raffreddare, sciogliere il cioccolato bianco, spennellare i mezzi biscotti e tenerli in frigorifero, spennellare di cioccolato anche l’albero e cospargerlo con i pistacchi tritati.
  5. Mescolare a lungo l’albume con lo zucchero a velo e poco limone in modo da ottenere una densa glassa bianca, con una sacca da pasticceria con beccuccio fine formare delle scritte augurali sui biscotti al cioccolato, una lettera per ogni biscotto, e ricalcare i bordi dell’albero spremendo nel mezzo dei puntini di glassa su cui appiccicare dadini alternati di buccia di limone e arancia.
  6. Spalmare con un po’ di panna montata il retro dei biscotti e distribuirli ai bordi della torta formando la scritta augurale, negli spazi vuoti spremere dei piccoli fiocchetti di panna, nel mezzo della torta adagiare l’albero decorato, a piacere distribuire intorno dei triangolini di arancia tagliata a vivo e servire.
Altro in questa categoria: Dessert rosa viola al cioccolato »

Ultimi articoli

Spirulina, un aiuto contro l'ipertensione

Spirulina, un aiuto contro l'ipertension…

04-12-2019 Ipertensione

La spirulina è un alga conosciuta da molti secoli...

Giornata mondiale del diabete 2019

Giornata mondiale del diabete 2019

14-11-2019 Diabete

Oggi 14 novembre si celebra la Giornata mondiale d...

Dieta e cucina mediterranea, attenzione a seguire il vero modello!

Dieta e cucina mediterranea, attenzione …

12-11-2019 Cucina Mediterranea

Non si contano gli studi che nell’arco degli ult...

Libri in Primo Piano

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

La Cucina a Crudo - terza edizione

La Cucina a Crudo - terza edizione

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Siamo a...

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo mangiato

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo man…

Maggio 01, 2003

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non ci ...

Invito alla Lettura

Paura

Paura

23-07-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Supera la tempesta con saggezza La recensione di ...

Tutto sul pane fatto in casa

Tutto sul pane fatto in casa

17-10-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Parliamo volentieri d...

banner