Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Apr 24, 2019 Last Updated 8:28 AM, Apr 20, 2019

Tortine morbide di natale all’arancia con crema di pere

Tortine morbide di natale all’arancia con crema di pere Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Dolci e Dessert
Letto 2742 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 arancia,
  • 1 uovo,
  • 50 g di zucchero a velo,
  • 60 g di farina bianca,
  • 40 g di maizena,
  • 5 g di lievito per dolci,
  • ½ cucchiaino scarso di cannella in polvere,
  • 2 cucchiai di olio di girasole,
  • 2 cucchiai di latte scremato,
  • 1 pera decana matura,
  • 1 chiodo di garofano,
  • poco zucchero a velo e cacao per decorare

Preparazione

  1. Lavare l'arancia, grattugiare tutta la buccia e spremere il succo, mettere in una ciotola l'uovo con lo zucchero a velo e con l'aiuto di fruste elettriche montarlo per 5-10 minuti fino a creare una spuma molto soffice e soda che abbia triplicato almeno di 3 volte il quantitativo iniziale.
  2. Solo a questo punto aggiungere in successione la farina, la maizena, il lievito e la cannella setacciati, la buccia di arancia, l'olio e il latte precedentemente mescolati insieme amalgamando delicatamente il tutto.
  3. Riempire degli stampini ad alberello o altra forma oliati e infarinati, in alternativa mettere l'impasto in un'unica tortiera possibilmente rettangolare da 18x24 cm circa e cuocere nel forno caldo a 180 gradi per 10-15 minuti circa (25 se torta intera).
  4. Nel frattempo sbucciare la pera, eliminare i semi, tagliarla a fette e condirla semplicemente con il chiodo di garofano pestato fine (intero se si preferisce toglierlo alla fine), cuocerla per 10 minuti scarsi e frullarla riducendola in crema.
  5. Sformare l'impasto, se intero ritagliarlo con stampi per biscotti dalle forme volute o semplicemente in quadratini, ridurre le parti meno belle in briciole e stenderle nei piatti cospargendo con poco zucchero a velo, bagnare la base dei morbidini nel succo d'arancia e cospargerle con poco cacao, mettere nei piatti e accompagnare con la crema di pere.

Ultimi articoli

L'enorme importanza di consumare giornalmente alte porzioni di fibre

L'enorme importanza di consumare giornal…

22-03-2019 Alimentazione

Sono di nuovo le fibre protagoniste in positivo de...

Fagioli preziosi alleati della salute, ma come facilitarne la digestione?

Fagioli preziosi alleati della salute, m…

09-03-2019 Alimentazione

I fagioli rimangono tra gli alimenti da privilegia...

Avena, fibra solubile e controllo dei livelli LDL

Avena, fibra solubile e controllo dei li…

01-03-2019 Colesterolo

Un gustoso aiuto per contrastare il colesterolo L...

Libri in Primo Piano

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

Cucina a Vapore

Cucina a Vapore

Ottobre 01, 2012

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Possiam...

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

Invito alla Lettura

Una via alternativa alla sola lotta contro i microbi

Una via alternativa alla sola lotta cont…

10-11-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Ascoltare il proprio corpo per migliorare il benes...

Un dolcificante rivoluzionario

Un dolcificante rivoluzionario

04-04-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

La stevia, la sua storia, i suoi pregi e gli usi i...

banner