Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Feb 22, 2019 Last Updated 12:02 PM, Feb 19, 2019

Vellutata di fave con cipollotti allo zenzero e pomodori

Vellutata di fave con cipollotti allo zenzero e pomodori Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Minestre e Zuppe
Letto 4325 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di fave bianche secche sgusciate messe a bagno dal giorno prima,
  • 1 patata media a pasta bianca,
  • 1 cucchiaino abbondante di zenzero fresco grattugiato,
  • 3 cipollotti freschi,
  • 4 pomodori ramati medi e maturi,
  • 1 mazzetto piccolo di basilico,
  • coriandolo in grani,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale.
  1. Scolare e sciacquare le fave, metterle in una pentola a pressione insieme alla patata sbucciata, lavata e tagliata a pezzettoni.
  2. Aggiungere 750 ml circa d'acqua, portare a ebollizione il tutto eliminando l'eventuale schiuma formatasi nel frattempo, salare leggermente, chiudere ermeticamente con il coperchio, abbassare la fiamma e dal momento del sibilo cuocere per 25 minuti circa.
  3. Nel frattempo preparare lo zenzero grattugiato, mondare e lavare bene i cipollotti conservando gran parte delle sommità verdi e affettarli finemente, rosolarli a calore medio basso in una padella dal fondo spesso per 10 minuti abbondanti insieme allo zenzero, 4 cucchiai di olio e un pizzico di sale.
  4. Lavare i pomodori, pelarli, dividerli a metà e eliminare completamente i semi interni, tagliarli a dadini e condirli con un pizzico di sale, una macinata di coriandolo e il basilico lavato, asciugato, sfogliato e spezzettato finemente.
  5. Lasciare calare la pressione, aprire con attenzione la pentola e aggiungere il soffritto di cipollotti alle fave, cuocere per altri 5 minuti e frullare finemente la minestra in modo da ottenere una crema semi densa da equilibrare eventualmente con altra acqua e regolare di sale.
  6. Distribuire la crema nei piatti, mettere nel mezzo i pomodori a dadini e servirla sia calda che tiepido fredda.

Ricetta tratta dal Libro Prevenire il cancro a tavola

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di cancro del colon-retto nei giovani Americani

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina a crudo

L’evoluzione del percorso per una cuci…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

100 cibi in conserva

100 cibi in conserva

Agosto 01, 2007

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Questo ...

Vapore & Sapore

Vapore & Sapore

Settembre 26, 2014

Fumi, Profumi e Buone Ricette Ottanta ricette tut...

A tavola con il Diabete

A tavola con il Diabete

Gennaio 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Dietolo...

Invito alla Lettura

Pasticceria naturale e macrobiotica

Pasticceria naturale e macrobiotica

04-05-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

150 ricette di dolci e leccornie da tutto il mondo...

I colori della salute

I colori della salute

09-09-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un utile manuale sulla sana alimentazione È un l...

banner