Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Sep 28, 2021 Last Updated 10:29 AM, Sep 27, 2021

Questa golosa ricetta è stata inserita nel pregevole libro “Semplicità in cucina” dello Chef Giuseppe Capano che già dal nome fa intravedere l’ottimo approccio seguito per guidare verso una cucina di gusto e salute alla portata di tutti.

Mette insieme tre ortaggi, carciofi, finocchi e patate, che hanno diverse comunanze in termini di consistenza e sapori valorizzandole in una cottura a cartoccio aperto con il fantastico zenzero fresco.

Ne nasce un bel secondo piatto o in porzioni più piccole antipasto da servire appena sfornato contando sull’ulteriore effetto aromatico della provola piccante che è possibile sostituire anche con altri formaggi o per chi preferisce non consumarli da una spolverata di semi di sesamo!

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 carciofi,
  • 4 finocchi,
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato,
  • 4 patate medie a pasta gialla,
  • 250 g di provola o provolone piccante,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire i carciofi dalle foglie esterne, dalle punte e dalla barba interna affettandoli finemente e mettendoli in acqua acidulata con il succo di limone, pulire anche i finocchi e affettarli allo stesso modo dei carciofi.
  2. Mescolare i finocchi e i carciofi scolati dall'acqua condendoli con lo zenzero, un poco di sale e 3-4 cucchiai di olio, trasferirli in una grande padella e trifolarli a calore medio per 10 minuti circa.
  3. Nel frattempo sbucciare le patate, lavarle e tagliarle in sottili rondelle, scottarle per 5 minuti a vapore e intiepidirle mescolandole delicatamente in seguito alle verdure trifolate.
  4. Con 4 grandi fogli di carta da forno realizzare dei cartocci aperti e all'interno formare una serie di strati intervallando le verdure con sottili fettine di provola piccante, passare nel forno caldo a 180 gradi per 15-20 minuti e servire.

Questo dressing molto rinfrescante stabilizzato grazie alla presenza delle mele è ottimo per tutte le insalate miste, pinzimoni di verdure particolari, carpacci vegetali e di pesce.

Si presta a interessanti varianti a seconda della stagione della frutta e ad esempio pere o pesche sostituiscono molto bene la mela, mentre al posto dello sciroppo d’agave si può utilizzare l’analogo di acero o del semplice miele di acacia.

L’olio di qualità extravergine come il limone rimangono costanti, ma in ogni versione rimane veramente un eccellente dressing da condimento!

Ingredienti per un condimento da 4 persone:

  • 40 g di zenzero fresco,
  • 1 piccolo limone,
  • ½ mela gialla,
  • 2 cucchiai rasi di sciroppo d’agave,
  • 4-5 cucchiai d'olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare e grattugiare lo zenzero raccogliendo anche il succo fuoriuscito, metterlo in un bicchiere alto da frullatore e aggiungere la mela sbucciata e tagliata a cubetti.
  2. Unire anche il succo spremuto del limone, lo sciroppo d’agave e un pizzico di sale, frullare fino a creare una cremina semi liquida e omogenea.
  3. Versare in ultimo l’olio regolando la quantità in base alla cremosità desiderata, si conserva uniforme in frigorifero fino a 2-3 ore separandosi solo minimamente dopo, ma basterà un veloce mescolamento per renderlo di nuovo omogeneo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 limone,
  • 1 carota media,
  • 2 pere william molto mature,
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato,
  • 2 cucchiai di miele di agrumi o in alternativa sciroppo d’acero,
  • 60 g di cioccolato fondente,
  • la punta di un cucchiaino di curcuma in polvere,
  • un pizzico di vaniglia nera in polvere,
  • pepe

Preparazione

  1. Spremere il succo del limone e metterlo direttamente in un bicchiere alto da frullatore, aggiungere il miele o lo sciroppo d’acero e mescolare bene (regolarsi con il dolcificante in base alla reale dolcezza delle pere).
  2. Sbucciare le pere, dividerle in quattro spicchi eliminando i semi interni e tagliarle in piccoli pezzi mescolandole subito con il succo di limone addolcito.
  3. Sbucciare anche la carota, grattugiarla e unirla alle pere insieme allo zenzero, la vaniglia, la curcuma e un pizzico lieve di pepe macinato.
  4. Frullare finemente a lungo fino a ottenere una crema densa omogenea, distribuirla in coppette di vetro e completarla con il cioccolato fondente ridotte in piccole scaglie decorando a piacere.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 piccoli meloni estivi,
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato,
  • 1 cucchiaio di zucchero,
  • 1 limone,
  • 200 g circa di frutti di bosco misti,
  • cannella in polvere

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di kiwi,
  • ½ limone,
  • ½ cucchiaino di zenzero grattugiato,
  • 100 ml circa di succo di mela,
  • 2 cucchiai di sciroppo d'agave,
  • 1/3 circa di cucchiaino di agaragar

Preparazione

  1. Sbucciare i kiwi e tagliarli in piccoli pezzi o fette mettendoli in una ciotola.
  2. Mettere in un bicchiere il succo del limone, lo zenzero grattugiato, il succo di mela e lo sciroppo d'agave mescolando fino a creare un liquido omogeneo da aggiungere ai kiwi, coprire e lasciare marinare per almeno 1 ora rimescolando ogni tanto la frutta.
  3. Separare e scolare il più possibile la polpa dei kiwi dal liquido di marinatura trasferendo quest'ultimo in una piccola pentola, aggiungere l'agaragar a freddo sciogliendolo con cura senza formare grumi.
  4. Portare a fuoco basso a ebollizione mescolando di continuo, frullare finemente la polpa di kiwi e unirla alla base in cottura lasciando sul fuoco per un altro minuto, raffreddare, trasferire in un barattolo chiuso e conservare in frigorifero.

Ultimi articoli

Origano, delizia e splendore di montagna

Origano, delizia e splendore di montagna

23-09-2021 Erbe aromatiche

L'origano è una tipica pianta di montagna che cre...

Patate dolci in salsa verde al limone e olio extravergine d’oliva Vòria Podere Malvarosa

Patate dolci in salsa verde al limone e …

14-09-2021 Olio di Oliva

Patate dolci in salsa verde al limone e olio extra...

Utilizziamo al meglio i fagioli freschi in baccello

Utilizziamo al meglio i fagioli freschi …

01-09-2021 Mangiare sano

Sapore e consistenza dei fagioli freschi in baccel...

Libri in Primo Piano

Pesce e Verdure

Pesce e Verdure

Agosto 01, 2006

Un'unione gustosa e salutare Descrizione: 28 pes...

La Cucina per i Bimbi

La Cucina per i Bimbi

Luglio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Coinvol...

Ipertensione: curarla a tavola

Ipertensione: curarla a tavola

Aprile 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il ruol...

Le ricette del mese

Mela verde al gomasio con ravanelli, rucola e olive

Mela verde al gomasio con ravanelli, ruc…

25-09-2021 Antipasti

L’arrivo stagionale delle buone mele nuove, lo s...

Barbabietole al curry con cavolfiore ai semi di papavero

Barbabietole al curry con cavolfiore ai …

22-09-2021 Antipasti

In questa ricetta si incontrano due ortaggi che in...

Involtini di melanzane di fine estate con fagiolini e peperoni ai funghi

Involtini di melanzane di fine estate co…

21-09-2021 Secondi

Prima che con l’arrivo dell’autunno sia le mas...

Invito alla Lettura

Metti un celiaco a cena

Metti un celiaco a cena

23-07-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Fantasie COOLinarie di una fornostar Un libro scr...

Prodotti naturali, conoscere per fare

Prodotti naturali, conoscere per fare

17-09-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Mangiare con gusto e far da se.  Un altro ot...