Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Sep 28, 2021 Last Updated 10:29 AM, Sep 27, 2021

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 scalogni,
  • 225 g d'orzo perlato,
  • 125 g di passata di pomodoro,
  • 1,5 l circa di buon brodo pronto,
  • 1 limone,
  • 1 mazzetto di basilico fresco,
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato (facoltativo),
  • olio extra vergine d'oliva dal fruttato intenso e leggero,
  • olio vergine d'oliva,
  • sale

Le particolari zucchine tonde sono una varietà che in estate si può trovare con molta facilità sui mercati, per la loro forma ispirano fin da subito ricette in cui si immagina di riempire la loro “pancia” svuotata con delizie e ingredienti di ogni tipo.

Spesso ad esempio con cereali come riso o bulgur, ma anche formati di pasta piccoli sono tra i benvenuti oltre a farce più ricche di vegetali sfruttando gli ortaggi che in parallelo troviamo in questo periodo.

L’importante è non sprecare mai la polpa interna di queste zucchine una volta svuotate, ne è un esempio questa ottima ricetta in cui la polpa ulteriormente lavorata si somma a buona ricotta, zafferano, poco pane e una minima dose di scalogni accompagnando il tutto con freschi pomodori!

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 chiodi di garofano,
  • 4 foglie di alloro,
  • 8 zucchine verdi tonde medio piccole,
  • 3 scalogni medi,
  • 50-60 g circa di mollica di pane,
  • 4 grandi pomodori maturi,
  • 200 g di ricotta soda e asciutta,
  • 1 bustina di zafferano,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Portare a ebollizione 2 l abbondanti di acqua insieme a i chiodi di garofano e le foglie di alloro pulite, salare e dopo 10 minuti di cottura aggiungere le zucchine ben lavate lasciandole lessare per 8-10 minuti circa.
  2. Verificare la cottura infilzando uno stuzzicadenti nella parte inferiore della base, la consistenza deve essere morbida nella parte esterna e consistente in quella centrale.
  3. Scolare le zucchine mettendole in una ciotola colma di acqua fredda, sbucciare e tritare gli scalogni, ridurre in piccoli pezzi la mollica di pane, lavare i pomodori e sbucciarli conservando la buccia da parte.
  4. Eliminare i semi dai pomodori, tagliarli a dadini e metterli in un colino, tagliare la parte sommitale delle zucchine e svuotare la polpa interna con un piccolo coltello e un cucchiaino, capovolgere le zucchine e lasciargli perdere acqua.
  5. Rosolare gli scalogni insieme a 4 cucchiai d'olio per 7-8 minuti a calore medio, aggiungere la polpa delle zucchine e dopo 5 minuti la mollica di pane, cuocere per altri 2 minuti e frullare il tutto con la ricotta e lo zafferano.
  6. Riempire le zucchine con la farcia allo zafferano fredda, decorare il centro del ripieno con una rosellina fatta con al buccia dei pomodori e accompagnare con la loro polpa condita a piacere.
  7. In alternativa presentare in un grande vassoio unico tondo le zucchine ripiene disposte al centro con una in mezzo rialzata e decorare con i pomodori a dadini.

Sull’apporto dei fondamentali omega 3 dobbiamo fare sempre molta attenzione perché la loro quota deve essere tale da equilibrare al meglio i cugini omega 6 che invece per quanto importanti tendenzialmente abbondano troppo in molti regimi alimentari comuni.

Ma questo può succedere anche quando seguiamo una dieta attenta e corretta perché magari si privilegiano cibi si sani, ma per loro natura troppo sbilanciati sugli omega 6 rispetto agli omega 3.

Abbiamo tuttavia la fortuna di avere a disposizione nei semi di lino un ingrediente magico che oltre a tante altre sostanze di salute abbonda come non mai di omega 3 e possiamo aggiungere facilmente alle nostre ricette con la precauzione di macinarlo perché rilasci meglio le sue sostanze, farlo solo all’ultimo momento o in alternativa masticarlo a lungo e in questa ottima ricetta ne vedete un eccellente e gustoso esempio!!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di riso basmati,
  • 4 foglie di alloro fresco,
  • 2 cucchiai di semi di lino,
  • 6 carciofi,
  • ½ limone,
  • 1 spicchio d’aglio, alcuni rametti di prezzemolo,
  • 20 foglie di menta fresca,
  • 40 g di pistacchi sgusciati,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mettere il riso sciacquato prima molto a lungo in una pentola con 500 ml di acqua e le foglie di alloro, coprire e cuocere a fuoco basso per 10 minuti abbondanti fino a far assorbire tutto il liquido.
  2. Una volta pronto sgranare con una forchetta il riso in un vassoio eliminando l’alloro e condendolo con un pizzico di sale, i semi di lino macinati e poco olio.
  3. Nel frattempo pulire con cura i carciofi, tagliarli in sottili spicchietti e metterli a bagno in acqua allungata con succo di limone.
  4. Sbucciare l’aglio e tritarlo insieme al prezzemolo sfogliato, rosolare velocemente il battuto in poco olio, aggiungere i carciofi scolati, salare, coprire e cuocere per 10 minuti circa profumando alla fine con la menta spezzettata.
  5. Stendere il riso basmati nei piatti lasciando un buco centrale, nel mezzo mettere i carciofi trifolati, completare con i pistacchi tritati e decorare con altre foglie di menta fresca.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cipolla grande,
  • 4 coste di sedano,
  • 4 patate medie a pasta bianca,
  • 200 g di farro perlato,
  • 1 l di brodo vegetale,
  • 2 foglie di alloro,
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo nero,
  • 3 carciofi,
  • 1 spicchio d'aglio tritato,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • passata di pomodoro,
  • maggiorana secca,
  • germogli misti,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Nella loro semplicità queste carote al sesamo rappresentano molto bene quello che con poco si può fare per il piacere a tavola e la salute.

Le carote pulite vengono cotte con il miglior metodo di cottura possibile, quello a cui lo Chef Giuseppe Capano ha dedicato uno splendido libro ricco di contenuti e fotografie!

L’abbinamento successivo con i semi di sesamo e l’olio extravergine di oliva a crudo portano non solo tanto gusto e sapore, ma anche una carica notevole di sostanza benefiche più preziose che mai!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 4-5 carote medie possibilmente biologiche,
  • 4 foglie di alloro,
  • 2 cucchiai di semi di sesamo,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare e strofinare semplicemente le carote con un coltellino in modo da non sprecare troppa buccia esterna lavandole con cura.
  2. Tagliarle a forma di bastoncino e metterle in un cestello, cuocerle a vapore per 10 minuti circa profumando l’acqua con le foglie di alloro lavate.
  3. Nel frattempo in una piccola padella tostare delicatamente per pochi minuti a calore basso i semi di sesamo mescolandoli con attenzione, quindi lasciarli raffreddare.
  4. Intiepidire le carote e condirle con 2-3 cucchiai di olio extravergine d’oliva di qualità, aggiungere i semi di sesamo tostati e mescolare, utilizzarle per arricchire un insalata mista o accompagnarle da buon pane integrale.

Ultimi articoli

Origano, delizia e splendore di montagna

Origano, delizia e splendore di montagna

23-09-2021 Erbe aromatiche

L'origano è una tipica pianta di montagna che cre...

Patate dolci in salsa verde al limone e olio extravergine d’oliva Vòria Podere Malvarosa

Patate dolci in salsa verde al limone e …

14-09-2021 Olio di Oliva

Patate dolci in salsa verde al limone e olio extra...

Utilizziamo al meglio i fagioli freschi in baccello

Utilizziamo al meglio i fagioli freschi …

01-09-2021 Mangiare sano

Sapore e consistenza dei fagioli freschi in baccel...

Libri in Primo Piano

La Cucina con la Frutta

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

La Cucina per i Bimbi

La Cucina per i Bimbi

Luglio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Coinvol...

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo mangiato

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo man…

Maggio 01, 2003

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non ci ...

Le ricette del mese

Mela verde al gomasio con ravanelli, rucola e olive

Mela verde al gomasio con ravanelli, ruc…

25-09-2021 Antipasti

L’arrivo stagionale delle buone mele nuove, lo s...

Barbabietole al curry con cavolfiore ai semi di papavero

Barbabietole al curry con cavolfiore ai …

22-09-2021 Antipasti

In questa ricetta si incontrano due ortaggi che in...

Involtini di melanzane di fine estate con fagiolini e peperoni ai funghi

Involtini di melanzane di fine estate co…

21-09-2021 Secondi

Prima che con l’arrivo dell’autunno sia le mas...

Invito alla Lettura

Il Cucchiaino d'Argento - Vol 1 da 0 a 5 anni

Il Cucchiaino d'Argento - Vol 1 da 0 a 5…

09-01-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

100 pappe e piattini golosi Abbiamo letto con att...

Con gusto senza glutine

Con gusto senza glutine

10-06-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Cucina appetitosa per la celiachia Lo abbiamo let...