Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Sep 26, 2020 Last Updated 12:00 AM, Jul 1, 2021

Condimento al peperoncino con olio d’oliva, limone, sedano e alloro

Pubblicato in Conserve e Salse
Letto 158 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

Un olio dall’incredibile potere condente e talmente ricco di sapidità da poter rientrare di diritto in quella schiera di pregiati condimenti sostituti del sale che fanno parte di un prezioso e utilissimo libro dello chef Giuseppe Capano.

Predomina il peperoncino come è facilmente intuibile che però non rimane l’unico protagonista a livello percettivo, i compagni sedano, alloro e buccia di limone ne completano al meglio il profilo organolettico lasciando percepire i loro contributi al palato.

Un condimento perfetto per tutte le verdure a crudo, ma in particolare soggette a cotture attente agli aspetti di salute come quelle a vapore, ottimo anche con tutto il pesce, molti cereali in chicchi, pinzimoni speciali e molto altro!

Ingredienti per 4 persone circa in base all’abbinamento finale:

  • 1-2 peperoncini rossi,
  • una manciata di foglioline tenere di sedano,
  • 1 piccola e fresca foglia di alloro,
  • 1 cucchiaino abbondante di buccia di limone grattugiata,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Spezzettare la foglia di alloro dopo averla ben lavata e asciugata, disporla in una ciotola e coprirla con 4-5 cucchiai di olio lasciando insaporire il tutto per 1 ora.
  2. Lavare con cura e asciugare anche le foglie di sedano, disporle in un tagliere e tritarle finemente con il peperoncino (eliminando un po’ di semi se si desidera un condimento meno piccante) e la foglia di allora sgocciolata dall’olio.
  3. Unire questo trito all’olio di base completando solo se proprio non si può fare a meno con un pizzico di sale e la buccia di limone, mescolare a lungo prima di utilizzare.

Informazioni aggiuntive

  • Portata:: Conserve e Salse
  • Stagione: Primavera
  • Difficoltà: Bassa
  • Tempi di preparazione: 10'
  • Tempi di cottura: 0'

Ultimi articoli

Riso integrale: ecco la cottura migliore

Riso integrale: ecco la cottura migliore

22-09-2020 I cereali in cucina

Scopriamo insieme come cuocere il riso integrale i...

Topinambur prossimamente sulle nostre tavole

Topinambur prossimamente sulle nostre ta…

18-09-2020 Mangiare sano

Questo curioso tubero non è un alimento stravagan...

Semi di lino, salute e gusto a tavola

Semi di lino, salute e gusto a tavola

16-09-2020 Mangiare sano

I semi di lino non devono mai mancare nella propri...

Libri in Primo Piano

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo mangiato

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo man…

Maggio 01, 2003

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non ci ...

La Cucina per i Bimbi

La Cucina per i Bimbi

Luglio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Coinvol...

Invito alla Lettura

Il potere delle spezie

Il potere delle spezie

17-01-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Di libri sulle spezie...

Bambini a Tavola

Bambini a Tavola

11-11-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

In cucina con Slow Food. Un recente libro ben ill...

banner