Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Nov 16, 2018 Last Updated 9:04 PM, Nov 10, 2018

Carpaccio di pere e melone al profumo di alloro e vaniglia con fondente all'olio extravergine d'oliva

Carpaccio di pere e melone al profumo di alloro e vaniglia con fondente all'olio extravergine d'oliva Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Dolci e Dessert
Letto 598 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 pere medie,
  • ½ limone,
  • ½ melone estivo,
  • 3 cucchiai di zucchero,
  • ¼ di baccello di vaniglia,
  • 2 foglie di alloro fresco,
  • 80 g di cioccolato fondente,
  • olio extravergine d'oliva Poldo Picholine

Preparazione

  1. Sbucciare le pere, dividerle a metà e eliminare i semi, tagliarle in sottili fettine e bagnarle subito con il succo del limone.
  2. Pulire il melone eliminando semi e buccia, tagliarlo in fettine simili a quelle delle pere, stendere entrambi i frutti in un vassoio tenendoli però separati.
  3. In un pentolino mettere 8 cucchiai di acqua, lo zucchero, il baccello di vaniglia e le foglie di alloro spezzettate, a calore basso formare uno sciroppo cuocendolo 5 minuti, intiepidirlo, filtrarlo e versarlo sulla frutta lasciandola marinare al fresco per 1 ora.
  4. Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e quando tiepido aromatizzarlo con 1-2 cucchiai circa di olio dal fruttato molto intenso.
  5. Scolare la frutta dalla marinata e disporla alternata nei piatti, colarvi sopra il cioccolato fondente all'olio decorando a piacere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

400 g circa di fragole grosse,

2 cucchiai di miele d’acacia,

250 g di yogurt intero,

1 banana,

½ limone,

foglie di menta fresca

 

Preparazione

 

Lavare con cura le fragole, asciugarle e eliminare il picciolo verde, tagliare la parte più grossa in fette tonde spesse ½ cm circa e tutto il resto che rimane metterlo in un frullatore.

Aggiungere il miele, lo yogurt e alcune foglie di menta, frullare fino a ottenere una cremina rosata.

Sbucciare la banana e tagliarla in fette tonde meno spesse di quelle di fragola, bagnarla subito con poco succo di limone.

Formare degli spiedini alternando le fette di fragole con quelle di banana.

Servire subito il dessert accompagnandola con la crema di yogurt arricchita a piacimento con gocce di cioccolato fondente, amaretti sbriciolati o dei pistacchi tritati.

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di cancro del colon-retto nei giovani Americani

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina a crudo

L’evoluzione del percorso per una cuci…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

Cucina mediterranea senza Glutine

Cucina mediterranea senza Glutine

Ottobre 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: La celi...

La Cucina per i Bimbi

La Cucina per i Bimbi

Luglio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Coinvol...

Prevenire il cancro a tavola

Prevenire il cancro a tavola

Gennaio 01, 2013

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non è ...

Invito alla Lettura

Metti un celiaco a cena

Metti un celiaco a cena

23-07-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Fantasie COOLinarie di una fornostar Un libro scr...

La cucina dei colori

La cucina dei colori

26-04-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un bel libro, compratelo e consultatelo con calma...

banner