Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 18, 2020 Last Updated 9:25 PM, Jan 15, 2020

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 pere decana,
  • ½ limone,
  • ½ bacca di vaniglia,
  • 1 cucchiaio abbondante di miele d’acacia,
  • 5-6 grandi di pepe nero,
  • 30 g di pinoli,
  • cannella in polvere

Preparazione

  1. Lavare con cura le pere e asciugarle, se non biologiche sbucciarle, dividerle a metà e eliminare i semi interni, quindi tagliarle in sottili fettine.
  2. Condire la frutta con un poco di succo di limone e la bacca di vaniglia divisa in 2-3 pezzi, coprire e lasciare profumare al fresco per 20 minuti.
  3. Mescolare il miele con il pepe macinato o pestato finemente, tritare grossolanamente i pinoli.
  4. Disporre le pere a ventaglio nei piatti, circondarle con i pinoli tritati e formare due strisce di cannella in polvere ai lati, completare versando il miele al pepe sulle pere e servire subito.

Ingredienti per 4 persone

Per le sfoglie:

  • 50 g di farina 0,
  • 30 g di farina integrale,
  • 40 g di farina di riso,
  • 2 cucchiai di zucchero di canna,
  • 2 cucchiai abbondanti di o
  • 50-60 ml circa di vinsanto,
  • un pizzico di cannella,
  • sale

Per le creme:

  • 25 g di farina bianca,
  • la punta di un cucchiaino di curcuma in polvere,
  • 10 g di maizena,
  • 50 g di zucchero,
  • 300 ml di bevanda alla soia,
  • 3 cucchiai di olio di girasole,
  • 150 g di panna di soia da montare,
  • 40 g di nocciole tostate,
  • 40 g di cioccolato fondente,
  • 1 cucchiaino di buccia di mandarino grattugiata,
  • 1 piccola melagrana,
  • vaniglia in polvere,
  • zucchero a velo

Preparazione

  1. Impastare la farina bianca con la farina integrale e di riso, l'olio, la cannella, un pizzico di sale, lo zucchero di canna e il poco vinsanto necessario a formare un impasto omogeneo da coprire e lasciare riposare al fresco per circa 30 minuti.
  2. Nel frattempo preparare la crema mettendo in un pentolino la farina bianca, la curcuma e la maizena setacciati, versare poca bevanda alla soia fino a formare un cremina senza grumi.
  3. Frullare insieme la restante bevanda vegetale, l'olio, lo zucchero e un pizzico di vaniglia in polvere, unire alla cremina di base e mescolare con cura, mettere sul fuoco e portare lentamente a ebollizione lasciandola ben addensare, coprirla con un velo di pellicola trasparente e lasciarla raffreddare.
  4. Stendere sottilmente l'impasto riposato e ricavare 12 quadrati da 10x10 cm di lato, metterli in una teglia rivestita da carta da forno, bucarli con una forchetta e cuocerli nel forno caldo a 180 gradi per meno di 10 minuti.
  5. Tritare finemente le nocciole, ridurre in piccole scaglie il cioccolato fondente, preparare la buccia di mandarino e sgranare la melagrana.
  6. Montare la panna di soia e mescolarla con la crema fredda dividendola in 3 parti separate, aromatizzare una con le nocciole, una con il cioccolato e una con la buccia di mandarino.Mettere un poco di crema al mandarino sul fondo dei piatti e metterci sopra una sfoglia, farcirla con un bello strato di crema alle nocciole, proseguire con una seconda sfoglia e farcirla con la crema al cioccolato, terminare con la terza sfoglia ricoperta interamente con la crema al mandarino.
  7. Decorare la parte finale con i chicchi della melagrana unendo un poco di zucchero a velo finale




Ingredienti per 4 persone:

  • ½ baccello di vaniglia,
  • 600 ml di latte di soia,
  • 50 g di zucchero di canna tipo mascobado,
  • 1 cucchiaino di buccia di arancia grattugiata,
  • 60-70 g di riso bianco a chicco piccolo tipo per minestre,
  • 50 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • 1 cucchiaio di caffè in polvere,
  • cannella in polvere

Ingredienti per circa 2 vasi di vetro da conserve da 300 ml:

  • 500 g di limoni biologici,
  • 250 g di mele,
  • 250 g di zucchero di canna tipo dulcita,
  • 40 g di zenzero fresco,
  • un pizzico di vaniglia nera in polvere,
  • 25 g di pectina 2:1

Preparazione

  1. Lavare e asciugare i limoni, sbucciare con un pelapatate la buccia di 1 di essi, tagliarla in sottili striscioline e sbollentarla per 5 minuti insieme a ½ l d'acqua, eliminare buccia e pellicina bianca da tutti i limoni, tritarli grossolanamente eliminando i semi e metterli in una ciotola di vetro recuperando anche il succo fuoriuscito e eliminando i semi.
  2. Aggiungere le mele sbucciate e grattugiate grossolanamente, lo zenzero grattugiato, la vaniglia e 1 cucchiaio di zucchero, lasciare macerare e profumare la frutta per 20 minuti, quindi trasferirla in una pentola d’acciaio, unire la pectina mescolata con lo zucchero rimasto e la buccia tagliata in striscioline.
  3. Amalgamare gli ingredienti con un cucchiaio e sempre mescolando portare a ebollizione forte, da questo momento cuocere per 5 minuti abbondanti a calore vivace, lasciare riposare 1-2 minuti, distribuire nei vasi, capovolgere per 10 minuti, raffreddare e conservare.

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 limoni grandi,
  • 4 cucchiai di olio D.O.P. Riviera del Ponente Savonese,
  • 125 g di zucchero,
  • ½ baccello di vaniglia,
  • 5 tuorli d’uovo,
  • 1 cucchiaio di maizena,
  • biscottini secchi da accompagnamento.

Ultimi articoli

Denti e carie ovvero l’influenza negativa dell’eccesso di zuccheri nella dieta

Denti e carie ovvero l’influenza negat…

13-12-2019 Alimentazione

L’influenza negativa dell’eccesso di zuccheri ...

Spirulina, un aiuto contro l'ipertensione

Spirulina, un aiuto contro l'ipertension…

04-12-2019 Ipertensione

La spirulina è un alga conosciuta da molti secoli...

Giornata mondiale del diabete 2019

Giornata mondiale del diabete 2019

14-11-2019 Diabete

Oggi 14 novembre si celebra la Giornata mondiale d...

Libri in Primo Piano

Prevenire il cancro a tavola

Prevenire il cancro a tavola

Gennaio 01, 2013

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non è ...

Dolci senza glutine

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

Prevenire il Colesterolo

Prevenire il Colesterolo

Gennaio 01, 2008

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il cole...

Invito alla Lettura

Il cibo per lo sport

Il cibo per lo sport

24-03-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Non si può prescinde...

Gestire il (poco) tempo in cucina

Gestire il (poco) tempo in cucina

13-11-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un libro che affronta con praticità la mezz'ora c...

banner