Ti trovi qui:Home»Ricette»Dolci e Dessert»Cubetti di gelatina dolce al tè verde arlecchino

Cubetti di gelatina dolce al tè verde arlecchino

Giovedì, 30 Giugno 2016 07:19
Cubetti di gelatina dolce al tè verde arlecchino - 5.0 out of 5 based on 4 votes
Cubetti di gelatina dolce al tè verde arlecchino Copyright © Giuseppe Capano

Ingredienti per 4 persone:

  • 50 g di zucchero,
  • la punta di un cucchiaino di vaniglia nera in polvere,
  • 1 bustina di tè verde,
  • 1 cucchiaino abbondante di agaragar in polvere,
  • 50 g di pistacchi non salati,
  • 25 g di cioccolato fondente,
  • 25 g di cioccolato bianco,
  • 1 piccola carota

Preparazione

  1. Mescolare ½ l di acqua con lo zucchero e la vaniglia nera, scaldare e portare lentamente quasi a ebollizione, unire la bustina di tè verde e lasciarla in infusione solo per 1-2 minuti in modo da non colorare troppo il liquido, nel frattempo mescolare in un piccolo bicchiere l'agaragar con poca acqua fredda fino a ottenere una cremina senza grumi.
  2. Aggiungere l'agaragar allo sciroppo di vaniglia mescolando con cura e cuocere per altri 2 minuti, trasferire il composto in una vaschetta rettangolare grande circa 15x20 cm in modo da formare uno strato di 1 cm circa di spessore e lasciare gradualmente raffreddare a temperatura ambiente con l'importante accortezza di mescolare frequentemente il liquido con un cucchiaio man mano che arriva a raffreddarsi.
  3. A parte sgusciare i pistacchi e tritarli grossolanamente, pulire la carota e tagliarla in piccoli cubetti, ridurre in sottili scaglie e poi tritare sia il cioccolato bianco che quello fondente (è possibile variare i colori unendo anche cubetti piccoli di barbabietola, bacche di goji tritate, frutta secca, ecc.).
  4. Unire questi piccoli elementi colorati alla gelatina ormai tiepido fredda e addensata, avendola mescolata con frequenza nella parte finale non si sarà solidificata subito in un blocco unico, una volta distribuiti bene coprire la vaschetta e lasciarla rassodare completamente in frigorifero per 2 ore.
  5. Capovolgerla su un tagliere e con un coltello a lama liscia tagliarla in piccoli cubetti da mettere in un vassoio unico o in singoli piattini da dessert.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

400 g circa di fragole grosse,

2 cucchiai di miele d’acacia,

250 g di yogurt intero,

1 banana,

½ limone,

foglie di menta fresca

 

Preparazione

 

Lavare con cura le fragole, asciugarle e eliminare il picciolo verde, tagliare la parte più grossa in fette tonde spesse ½ cm circa e tutto il resto che rimane metterlo in un frullatore.

Aggiungere il miele, lo yogurt e alcune foglie di menta, frullare fino a ottenere una cremina rosata.

Sbucciare la banana e tagliarla in fette tonde meno spesse di quelle di fragola, bagnarla subito con poco succo di limone.

Formare degli spiedini alternando le fette di fragole con quelle di banana.

Servire subito il dessert accompagnandola con la crema di yogurt arricchita a piacimento con gocce di cioccolato fondente, amaretti sbriciolati o dei pistacchi tritati.

Informazioni aggiuntive

  • Portata:: Dolci e Dessert
  • Stagione: Inverno
  • Difficoltà: Media
  • Tempi di preparazione: 20'
  • Tempi di cottura: 5'
Vota questo articolo
(4 Voti)
Google Plusfacebooktwitterflickrfeedcontattinewsletter
  • Ultime Ricette
  • Tag Ingredienti

media partner

partner-tecnichenuove partner-cucinanaturale partner-aiab partner-corriere-della-sera partner-olioofficina partner-olioofficinaff partner-legambiente partner-festambiente partner-cambiamenu partner-mandacaru

Facebook