Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Apr 25, 2019 Last Updated 8:28 AM, Apr 20, 2019

Risotto integrale con crema fondente di peperoni e pomodori al profumo di rosmarino, olio caciotta fresca e mandorle

Risotto integrale con crema fondente di peperoni e pomodori al profumo di rosmarino, olio caciotta fresca e mandorle Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Primi
Letto 3060 volte
Vota questo articolo
(3 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di riso integrale
  • 4 foglie di alloro
  • 2 peperoni gialli
  • 1 peperone rosso
  • 4 pomodori maturi
  • 3-4 rametti di rosmarino fresco
  • 120-150 g circa di caciotta o scamorza fresca
  • 60 g circa di farina di mandorle
  • olio Poldo monovarietale di Coratina
  • sale

Preparazione

  1. Disporre il riso in una pentola insieme alle foglie di alloro lavate, bagnare con 900 ml circa di acqua fredda, portare a ebollizione, salare leggermente, coprire parzialmente e lessare il tutto a fuoco medio basso per circa 30-35 minuti lasciando assorbire tutto il liquido in cottura e mantenendo i chicchi di riso leggermente al dente.
  2. Nel frattempo lavare i peperoni, dividerli a metà eliminando picciolo, semi e filamenti, tagliarli a pezzi e metterli in una casseruola.
  3. Aggiungere i pomodori sbucciati, privati dei semi e tagliati a spicchi, i rametti del rosmarino, un bicchiere circa di acqua e 2 cucchiai abbondanti di olio Poldo monovarietale di Coratina.
  4. Salare, coprire parzialmente e cuocere per 20-25 minuti fino a far trasudare i peperoni lasciandoli senza liquido ma con una sorta di sciroppo denso finale.
  5. Una volta pronti togliere i rametti nudi del rosmarino lasciando le foglie, frullarli e ridurli in una profumata crema.
  6. Togliere le foglie di alloro e mescolare il riso cotto con la crema di peperoni scaldando e amalgamando il tutto a calore basso, distribuire nei piatti e adagiarvi sopra delle sottili fettine di caciottina fresca, intorno cospargere con farina di mandorle e irrorare con altro olio Poldo monovarietale di Coratina.
  7. Decorare con rametti di rosmarino, lasciare sciogliere parzialmente il formaggio con il calore del riso e prima di degustare mescolare tutto insieme: riso, formaggio, olio e mandorle.

Ultimi articoli

L'enorme importanza di consumare giornalmente alte porzioni di fibre

L'enorme importanza di consumare giornal…

22-03-2019 Alimentazione

Sono di nuovo le fibre protagoniste in positivo de...

Fagioli preziosi alleati della salute, ma come facilitarne la digestione?

Fagioli preziosi alleati della salute, m…

09-03-2019 Alimentazione

I fagioli rimangono tra gli alimenti da privilegia...

Avena, fibra solubile e controllo dei livelli LDL

Avena, fibra solubile e controllo dei li…

01-03-2019 Colesterolo

Un gustoso aiuto per contrastare il colesterolo L...

Libri in Primo Piano

Pesce e Verdure

Pesce e Verdure

Agosto 01, 2006

Un'unione gustosa e salutare Descrizione: 28 pes...

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

Prevenire il Colesterolo

Prevenire il Colesterolo

Gennaio 01, 2008

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il cole...

Invito alla Lettura

L'importanza dell'equilibrio acido base

L'importanza dell'equilibrio acido base

12-02-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Il rapporto fondamentale tra la componente acida e...

Alimentazione, cancro e reminescenze primordiali

Alimentazione, cancro e reminescenze pri…

20-03-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Una ipotesi su come affrontare il problema con mol...

banner