Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 23, 2019 Last Updated 8:43 AM, Jan 23, 2019

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di uva nera,
  • 30 g di maizena,
  • 1 grande mela gialla golden delicius,
  • ½ limone,
  • 1 piccola stecca di cannella,
  • 25 g di cioccolato fondente (facoltativo),
  • cannella in polvere.

Ingredienti per 4 persone:

  • 15 g di maizena,
  • 10 g di farina di riso,
  • la punta di un cucchiaino di curcuma in polvere,
  • 250 ml di bevanda vegetale all'avena,
  • 1 cucchiaio di olio di riso o girasole,
  • 40 g di zucchero di canna,
  • 1 cucchiaino di buccia di arancia grattugiata,
  • 4 cucchiai di liquore all'arancia,
  • 250 g di uva fragola,
  • 50 g di pistacchi non salati,
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo

Preparazione

  1. Mettere la maizena, la farina di riso e la curcuma in una ciotola di vetro mescolandolo bene insieme, dosare la curcuma in base al colore giallo che si desidera ottenere tenendo presente che maggiore sarà più tendere alla sfumatura arancio.
  2. Su questa base secca versare gradualmente un poco di bevanda all'avena mescolando con una frusta fino a ottenere una cremina senza grumi e dal colore uniforme.
  3. Frullare ora il latte rimasto insieme all'olio, lo zucchero e la buccia di arancia, versare sulla cremina di base mescolando fino a diluire il tutto, quindi trasferire in una pentola e porre sul fornello a calore medio mescolando attentamente con una frusta alternata a un cucchiaio grande.
  4. Appena la crema si rapprende lasciare cuocere brevemente a fuoco basso, trasferirla in una ciotola, coprire e far raffreddare.
  5. Staccare i chicchi di uva, lavarli con cura e tagliarli a metà eliminando i semi, sgusciare e tritare grossolanamente i pistacchi.
  6. Frullare la crema con il liquore e stenderla sul fondo dei piatti, adagiarvi sopra l'uva a metà, cospargere prima con i pistacchi e dopo con lo zucchero a velo.

Ingredienti per 8 persone:

  • 1 cucchiaio di capperi sottosale,
  • 50 g di uvetta secca,
  • 1 mazzetto di menta fresca,
  • 6 filetti di acciughe sottolio,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 500 g di peperoni gialli,
  • ½ mela gialla,
  • 200 g di uva bianca,
  • 4-5 cucchiai di aceto di mele,
  • 3 cucchiai di zucchero di canna,
  • pepe nero,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare con molta cura i capperi dal sale, sciacquare l'uvetta secca, sfogliare, lavare e asciugare la menta fresca e tritarla velocemente insieme alle acciughe, sbucciare l'aglio e affettarlo sottilmente.
  2. Mondare i peperoni da picciolo, filamenti bianchi e semi interni, tagliarli a dadini e condirli con abbondante pepe macinato al momento, le acciughe, poco sale, 4 cucchiai d'olio, i capperi e l'uvetta.
  3. Metterli in una casseruola dal fondo spesso, coprirli e cuocerli per 10 minuti abbondanti, sbucciare la mela, dividerla a metà, eliminare i semi e tagliarla a cubetti, lavare l'uva, dividere ogni chicco a metà e togliere gli acini interni.
  4. Aggiungere mela e uva alla base di peperoni e dopo 5 minuti di cottura unire l'aceto e lo zucchero, coprire nuovamente e continuare a cuocere per 10 minuti, infine frullare finemente e regolare di sale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 grande melanzana tipo violetto
  • 500 g circa di uva bianca da tavola
  • 1 mazzetto di erba cipollina
  • 250 g di ricotta di pecora
  • semi di sesamo nero
  • pepe bianco
  • pepe rosa
  • Condimento a base di Olio Evo e Cedro
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di uva fragola,
  • 2 semi di anice stellato,
  • 50 g di miele di agrumi o arancia,
  • 1 cucchiaio di maizena

Preparazione

  1. Staccare i chicchi di uva, lavarli con cura e tagliarli a metà eliminando i semi, metterli in una casseruola con l’anice stellato e il miele.
  2. Cuocere l’uva per 10 minuti circa facendo uscire gran parte del suo succo, mettere la maizena in una ciotola e scioglierla con 4 cucchiai del succo dell’uva in modo da formare un cremina senza grumi.
  3. Abbassare la fiamma al minimo e mettere questa cremina nell’uva in cottura, mescolare fino ad addensare la composta e trasferirla in una barattolo o ciotola a raffreddare togliendo prima l’anice stellato.
  4. Una volta fredda conservare la composta in frigorifero per non più di 10 giorni e consumarla a proprio piacimento, se si desidera una composizione più cremosa frullare molto brevemente la composta ancora calda.

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di cancro del colon-retto nei giovani Americani

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina a crudo

L’evoluzione del percorso per una cuci…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

Pesce e Verdure

Pesce e Verdure

Agosto 01, 2006

Un'unione gustosa e salutare Descrizione: 28 pes...

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Ottobre 01, 2016

Le guide di Natura e Salute La riscossa dei cerea...

La Cucina con la Frutta

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

Invito alla Lettura

Come dimagrire

Come dimagrire

24-09-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Barbara Asprea e Dani...

L'importanza dell'equilibrio acido base

L'importanza dell'equilibrio acido base

12-02-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Il rapporto fondamentale tra la componente acida e...

banner