Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Sep 28, 2021 Last Updated 10:29 AM, Sep 27, 2021

Crostatine estive senza glutine alle nocciole con crema di lamponi

Pubblicato in Dolci e Dessert
Letto 362 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

La pasticceria senza glutine non presenta in realtà particolari problemi, si tratta di scegliere tra le diverse farine native senza glutine mescolandole via via con amidi, farine di frutta secca come mandorle o nocciole o altri composti più moderni.

Contano poi molto i leganti utilizzati che devono tenere insieme una struttura a cui manca il glutine, ma questo raramente è un vero freno alla produzione di ottimi dolci, diversi come struttura e con una friabilità del tutto speciale come dimostra questa golosa ricetta con i lamponi stagionali.

Lo Chef Giuseppe Capano ha approfondito molto bene l’argomento in un bel libro dedicato interamente alla pasticceria senza glutine dove trovare molti spunti interessanti e validi, nel frattempo però godiamoci le nostre imperdibili crostatine con nocciole e lamponi!!!

Ingredienti per circa 8 crostatine:

  • 100 g di farina di riso possibilmente integrale,
  • 50 g di zucchero di canna,
  • un pizzico di lievito in polvere,
  • 40 g di nocciole tostate,
  • 40 g di burro o margarina di soia,
  • 150 g circa di lamponi freschi,
  • ½ cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • ½ cucchiaino di agaragar

Preparazione

  1. Mettere la farina su una spianatoia, aggiungere la metà dello zucchero, il lievito e le nocciole tritate finemente, mescolare insieme questi ingredienti e formare una fontana con un largo buco centrale.
  2. Unire il burro o la margarina e poca acqua, impastare con cura tutti gli ingredienti, formare una palla (se troppo molle unire altra farina di riso), coprirla e lasciarla riposare per 30 minuti.
  3. Nel frattempo lavare i lamponi, asciugarli, tenerne da parte alcuni per la decorazione e frullare i restanti insieme alla buccia di limone fino ridurli in purea fine.
  4. Mettere in un pentolino 50-60 ml di acqua e lo zucchero di canna rimasto, scaldare fino a sciogliere del tutto lo zucchero, prima di arrivare a ebollizione unire l’agaragar, abbassare la fiamma e mescolando con un cucchiaio cuocere per 2-3 minuti circa.
  5. Filtrare lo sciroppo e incorporarlo alla purea di lamponi portando la crema a temperatura ambiente in modo da addensarla un po'.
  6. Stendere con attenzione l'impasto alle nocciole tra due veli di pellicola trasparente, formare delle piccole crostatine (lo strato di pasta deve rimanere alto non più di 2-3mm), bucare il fondo e cuocere in forno caldo a 180 gradi per 10-15 minuti circa.
  7. Quando la crema di lamponi inizia a intorpidirsi (se troppo densa scaldarla leggermente a bagnomaria) versarla nelle crostatine, lasciare riposare in frigorifero almeno 30 minuti e prima di servire decorare con lamponi o fragole fresche, poco zucchero a velo e a scelta alcune schegge di cioccolato fondente.

Informazioni aggiuntive

  • Portata:: Dolci e Dessert
  • Stagione: Estate
  • Difficoltà: Media
  • Tempi di preparazione: 25'
  • Tempi di cottura: 15-20'

Ultimi articoli

Origano, delizia e splendore di montagna

Origano, delizia e splendore di montagna

23-09-2021 Erbe aromatiche

L'origano è una tipica pianta di montagna che cre...

Patate dolci in salsa verde al limone e olio extravergine d’oliva Vòria Podere Malvarosa

Patate dolci in salsa verde al limone e …

14-09-2021 Olio di Oliva

Patate dolci in salsa verde al limone e olio extra...

Utilizziamo al meglio i fagioli freschi in baccello

Utilizziamo al meglio i fagioli freschi …

01-09-2021 Mangiare sano

Sapore e consistenza dei fagioli freschi in baccel...

Libri in Primo Piano

Senza Sale

Senza Sale

Marzo 14, 2020

Scoprire vere e proprie emozioni di gusto grazie a...

La cucina a basso indice glicemico

La cucina a basso indice glicemico

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Cosa significa seguir...

Semplicità in cucina

Semplicità in cucina

Maggio 17, 2019

Cucinare è sempre una bellissima esperienza, cons...

Invito alla Lettura

L'importanza dell'equilibrio acido base

L'importanza dell'equilibrio acido base

12-02-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Il rapporto fondamentale tra la componente acida e...

Gli estratti della salute

Gli estratti della salute

04-04-2016 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un modo sano e gustoso per assimilare al meglio le...

banner