Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Aug 19, 2018 Last Updated 8:15 AM, Aug 16, 2018

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di cavolo nero,
  • 1 limone intero e 1 a metà,
  • 4 arance,
  • 2 cucchiai colmi di bacche di goji,
  • 60 g di nocciole sgusciate,
  • olio extravergine d'oliva Roverella IGP Toscano,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire il cavolo nero conservando le sole foglie verdi e eliminando la dura e fibrosa costa centrale bianca, lavare le foglie e lasciarle immerse in acqua calda per 10 minuti.
  2. Scolarle e tagliarle in striscioline molto sottili mettendole in una ciotola, aggiungere il succo del limone intero allungato con altrettanta acqua e lasciarle macerare per 1 ora almeno.
  3. Nel frattempo spremere il succo di un'arancia e metterci a bagno le bacche di goji, tostare le nocciole nel forno caldo a 160 gradi per meno di 10 minuti, appena possibile strofinarle tra le mani per eliminare più pellicina marrone possibile e dividerle a metà o tritarle grossolanamente.
  4. Sbucciare il resto delle arance a vivo e tagliarle in piccoli cubetti, scolare bene dal liquido di macerazione il cavolo nero (se necessario utilizzare una centrifuga da insalata) e trasferirlo in una grande insalatiera.
  5. Condirlo con sale, il succo del mezzo limone e 3-4 cucchiai di olio, mescolarlo a lungo e solo dopo aggiungere le bacche di goji scolate dal loro liquido, le arance a cubetti e le nocciole.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di ciliegie,
  • ½ limone,
  • 1 piccola stecca di cannella,
  • 1 mazzetto di melissa fresca,
  • 2 cucchiai di zucchero di canna,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 40 g di nocciole sgusciate e tostate

Preparazione

  1. Lavare bene le ciliegie, eliminare il picciolo, asciugarle, dividerle a metà eliminando il nocciolo interno e metterle in una ciotola, condirle subito con il succo del limone e la stecca di cannella.
  2. Lavare le foglie di melissa e asciugarle, tritarle insieme allo zucchero di canna e unirle alle ciliegie, mescolare, coprire e lasciare riposare in frigorifero.
  3. Preparare la buccia di limone e tritare le nocciole tostate grossolanamente.
  4. Eliminare la cannella e distribuire le ciliegie con tutto il loro liquido in 4 coppette, cospargerle ai lati con le nocciole tritate e in mezzo con la buccia di limone, decorare con altre foglie di melissa e servire.

 

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 pere decana,
  • 3-4 cucchiai di succo di mela,
  • 2 semi di anice stellato,
  • 2 banane,
  • 40 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • ½ melagrana

Preparazione

  1. Lavare le pere, sbucciarle, dividerle a metà e eliminare i semi interni, affettarle e metterle in una casseruola con l'anice stellato e il succo di mela.
  2. Cuocerle a calore medio basso per 10 minuti circa mescolandole spesso, raffreddarle, a scelta eliminare del tutto l'anice stellato o lasciarne alcuni pezzettini, quindi frullare le pere e ridurle in salsa cremosa.
  3. Sbucciare le banane, affettarle e metterle in 4 coppette ricoprendole con la crema di pere.
  4. Tritare grossolanamente le nocciole e sgranare la melagrana eliminando ogni pellicina bianca, disporre i due ultimi ingredienti nelle coppette in maniera decorativa e servire subito.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 mela Annurca e 1 mela Golden Delicius biologiche,
  • ½ limone,
  • 2 coste di sedano con foglie,
  • ½ cucchiaino di pepe rosa,
  • 40 g di nocciole sgusciate tostate,
  • 50 g di grana o formaggio simile,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare con molta cura le due qualità di mele e asciugarle, affettarle finemente proteggendole subito con il succo di limone.
  2. Stenderle nei piatti finali da portare in tavola in maniera decorativa, unire un pizzico di sale, coprirle e lasciarle marinare brevemente.
  3. Pulire e lavare con cura il sedano, tritare le foglie e affettare sottilmente il gambo mettendolo sulle mele.
  4. Pestare o macinare il pepe rosa mescolarlo con 2-3 cucchiai di olio e versarlo sulle mele insieme alle foglie di sedano tritate.
  5. Ridurre il formaggio in sottili scaglie e tritare grossolanamente le nocciole, distribuire sul carpaccio di due ingredienti e portare in tavola.
  6. Le dosi sono per un piccolo antipasto raddoppiare in caso si voglia trasformare in qualcosa di più sostanzioso arricchendo a piacere con olive nere tritate e per chi non ha remore con filetti di acciughe sottolio spezzettate o bottarga in scaglie, facendo attenzione in questo caso alla dose di sale aggiunta alle mele.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 grandi pomodori maturi,
  • 1 mazzetto di erba cipollina tritata,
  • 1 cucchiaino di timo sfogliato,
  • 4 filetti di orata, cefalo, branzino o nasello da 120 g circa,
  • 2 cucchiai di pangrattato,
  • 40 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ultimi articoli

Olio extravergine d'oliva Poldo Monovari…

10-05-2018 Olio di Oliva

Maionese di sedano rapa, pepe di sichuan e olio ex...

Olio extravergine d’oliva Roverella IGP …

31-03-2018 Olio di Oliva

Insalata di cavolo nero in marinata agrumata con a...

Olio extravergine d'oliva Poldo Monovari…

31-03-2018 Olio di Oliva

Vellutata con patate dolci, cipolle rosse trifolat...

Libri in Primo Piano

Olio: crudo e cotto

Marzo 01, 2012

Le guide di Natura e Salute La multidirezionalità...

100 cibi in conserva

Agosto 01, 2007

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Questo ...

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

Invito alla Lettura

Le feste belle per i nostri cuccioli

12-11-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Come organizzare e allestire feste, incontri e mer...

Tutti dicono maremma maremma

31-07-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un libro curato da Luigi Caricato, “Tutti dicono m...

banner