Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Mar 27, 2019 Last Updated 10:18 AM, Mar 23, 2019

Frollini alternativi con mandorle, olio e sciroppo d'agave al profumo d'arancia

Frollini alternativi con mandorle, olio e sciroppo d'agave al profumo d'arancia Copyright © Giuseppe Capano

Ingredienti per 40-50 biscotti circa:

  • 1 arancia,
  • 125 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 150 g di farina bianca,
  • 50 g di farina integrale,
  • 50 g di farina di mais fioretto macinata fine,
  • 90 g di sciroppo d'agave o sciroppo d'acero in base alla dolcezza che si vuole dare all'impasto,
  • 5 g circa di lievito per dolci,
  • 50 ml di bevanda vegetale di soia, riso o altro a piacere,
  • 50 ml di olio d'oliva dal fruttato leggero o olio di riso,
  • cannella in polvere,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare, asciugare e grattugiare la buccia dell'arancia spremendo anche il succo, tostare le mandorle nel forno caldo a 160 gradi o in un pentolino dal fondo spesso per 5 minuti circa, raffreddarle e tritarle.
  2. Mescolarle con la farina bianca, l'integrale e quella di mais, il lievito setacciato, ½ cucchiaino circa di cannella in polvere, un pizzico di sale e la buccia di arancia mettendo il tutto a fontana su una spianatoia.
  3. Mettere nel mezzo la bevanda vegetale, l'olio, lo sciroppo d'agave o acero e inizialmente poco succo d'arancia, impastare fino a ottenere un massa morbida da avvolgere con pellicola trasparente e lasciare riposare al fresco per 1 ora.
  4. In base al dolcificante scelto e alla sua quantità i liquidi (sostanzialmente la bevanda vegetale e il succo d'arancia) potrebbero essere necessari in dosi minori, per cui conviene non mettere subito tutta la quantità indicata, ma valutare dopo aver impastato e visto se gli ingredienti legano bene o meno.
  5. Una volta riposato stendere l'impasto a meno di ½ cm di spessore e formare i biscotti con la forma desiderata cuocendoli in forno caldo a 160 gradi per 10-15 minuti.
  6. Raffreddarli e se si vogliono arricchire decorarli con del cioccolato fondente sciolto colato a filo.

Ultimi articoli

L'enorme importanza di consumare giornalmente alte porzioni di fibre

L'enorme importanza di consumare giornal…

22-03-2019 Alimentazione

Sono di nuovo le fibre protagoniste in positivo de...

Fagioli preziosi alleati della salute, ma come facilitarne la digestione?

Fagioli preziosi alleati della salute, m…

09-03-2019 Alimentazione

I fagioli rimangono tra gli alimenti da privilegia...

Avena, fibra solubile e controllo dei livelli LDL

Avena, fibra solubile e controllo dei li…

01-03-2019 Colesterolo

Un gustoso aiuto per contrastare il colesterolo L...

Libri in Primo Piano

Dolci senza glutine

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

Prevenire il Colesterolo

Prevenire il Colesterolo

Gennaio 01, 2008

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il cole...

La cucina a basso indice glicemico

La cucina a basso indice glicemico

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Cosa significa seguir...

Invito alla Lettura

Prodotti naturali dalla A alla Z

Prodotti naturali dalla A alla Z

07-03-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Un libro molto utile ...

Come dimagrire

Come dimagrire

24-09-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Barbara Asprea e Dani...

banner