Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Mar 31, 2020 Last Updated 8:48 AM, Mar 30, 2020

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 zucchina media,
  • 2 carote,
  • 1 patata media,
  • 100 g di farina bianca,
  • 100 g di farina integrale,
  • 1 cucchiaino di fiori di lavanda freschi,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare la zucchina, pulire le carote e pelare la patata lavandola con cura, ridurre in sottili striscioline o a julienne tutte le verdure.
  2. In una ciotola mescolare insieme le due farine con un pizzico di sale e i fiori di lavanda, diluire con l'acqua sufficiente a ottenere una consistenza densa.
  3. Unire le tre verdure pronte e continuare a mescolare, la consistenza deve consentire di prendere a cucchiaiate l'impasto e metterlo in padella, se troppo denso diluire con altra acqua, al contrario compensare con un altro poco di farina integrale.
  4. Scaldare una padella con un poco di olio e mettere una cucchiaiata di impasto alla volta formando delle piccole frittelline piatte (stenderle aiutandosi con lo stesso cucchiaio) dorandole 2-3 minuti dal primo lato e altrettanto dal secondo una volta rivoltate.
  5. Scolarle su carta assorbente per eliminare l'eccesso d'olio e servirle subito.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di patate,
  • 1 cipolla,
  • 400 g di pomodori pelati,
  • 125 g di bietole a coste lessate (circa 400 g di prodotto fresco),
  • 60 g di pangrattato integrale,
  • 40 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 125 g di farina integrale,
  • noce moscata,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 8-10 persone:

  • 100 ml di acqua,
  • 3-4 g di lievito di birra,
  • 2 cucchiai di malto d'orzo,
  • 125 g di farina 0,
  • 100 g di farina integrale,
  • 2 cucchiai d'olio d'oliva,
  • 50 g di noci sgusciate,
  • 40 g di uvetta,
  • cannella in polvere,
  • semi di papavero

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 piccola arancia,
  • 1 chiodo di garofano,
  • 40 g di zucchero canna,
  • 1 mela gialla Golden Delicious,
  • 80 ml di succo di mela senza zucchero,
  • 40 g di farina 0,
  • 60 g di farina integrale,
  • ½ bustina di lievito per dolci,
  • 40 ml di olio d'oliva dal fruttato leggero,
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di rosolaccio dei campi o altra erba selvatica a scelta,
  • 2 porri piccoli,
  • 1 grande manciata di foglie di salvia fresca,
  • 40 g di mandorle sgusciate,
  • 300 g di ricotta fresca,
  • 100 g circa di farina integrale,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 2 spicchi d’aglio,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare con molta cura il rosolaccio eliminando radici, terra e foglie appassite, metterlo in una pentola con poca acqua e lessarlo per almeno 5 minuti.
  2. Quando appassito e pronto scolarlo e lasciarlo intiepidire, quindi strizzarlo in dall’acqua in eccesso e tritarlo grossolanamente.
  3. Mondare i porri e affettarli finemente, rosolarli per 10 minuti abbondanti in una padella insieme a 2 cucchiai di olio, la metà delle foglie di salvia e un pizzico di sale, aggiungere il rosolaccio e lasciarlo insaporire per 5 minuti.
  4. Tostare le mandorle in un pentolino per 5 minuti circa a calore basso mescolandole spesso, raffreddarle e tritarle, raffreddare il rosolaccio e mescolarlo con la ricotta, la farina integrale e la buccia di limone.
  5. Se l’impasto risulta troppo morbido aggiungere altra farina, quindi formare dei piccoli gnocchetti tondi e stenderli su un vassoio.
  6. Lessarli per 2-3 minuti circa in abbondante acqua bollente salata, nel frattempo in un padellino rosolare l’aglio sbucciato tagliato a fettine con la salvia rimasta e 3 cucchiai di olio.
  7. Scolare i gnocchetti con una schiumarola disponendoli direttamente nei piatti e condirli con l’olio profumato e le mandorle tritate.

Ultimi articoli

Rosmarino, la “rugiada del mare” celebrata dai poeti dall’anima fortemente mediterranea

Rosmarino, la “rugiada del mare” cel…

24-03-2020 Erbe aromatiche

La “rugiada del mare” come poeticamente chiama...

Ipertensione, Covid-19 e sale

Ipertensione, Covid-19 e sale

23-03-2020 Ipertensione

Tra i fattori predisponenti l’aggravamento dei s...

Pasta integrale e moderna cucina della salute

Pasta integrale e moderna cucina della s…

17-03-2020 Alimentazione

La pasta integrale ha raggiunto un livello qualita...

Libri in Primo Piano

Friggere bene

Friggere bene

Maggio 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il frit...

La Cucina Mediterranea delle Verdure

La Cucina Mediterranea delle Verdure

Maggio 02, 2006

Consigli e ricette di uno chef Descrizione: Nuov...

Pesce e Verdure

Pesce e Verdure

Agosto 01, 2006

Un'unione gustosa e salutare Descrizione: 28 pes...

Invito alla Lettura

La salute degli occhi passa anche attraverso il cibo consumato

La salute degli occhi passa anche attrav…

09-07-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Vista, salute e qualità nutrizionale preventiva d...

Alimentazione, cancro e reminescenze primordiali

Alimentazione, cancro e reminescenze pri…

20-03-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Una ipotesi su come affrontare il problema con mol...

banner