Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 17, 2022 Last Updated 9:35 AM, Jan 17, 2022

Ingredienti per 4 persone:

  • 40 g di pinoli messi a bagno in acqua per 6 ore,
  • 600 g di broccoletti verdi,
  • 2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 3 cucchiai di semi di lino,
  • 3 uova,
  • 250 g di ricotta fresca,
  • 1 grande cespo di Radicchio Rosso di Treviso,
  • 1 cucchiaino di maggiorana secca,
  • paprica rossa,
  • poco latte,
  • poco burro e farina di mais per le formine,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mondare i broccoletti, dividere in piccole cimette le infiorescenze e pelare i gambi grossi, lessare in acqua per prima cosa i gambi per 10 minuti circa, scolarli con una schiumarola e nella stessa acqua lessare le cimette di broccoletti per 5 minuti abbondanti.
  2. Quando pronti frullarli ancora caldi con un pizzico di sale e mescolarli con il parmigiano e 2 cucchiai di semi di lino macinati al momento.
  3. Sbattere le uova con poco sale e la ricotta, aggiungere la crema di broccoletti e mettere il composto in 4 formine da 12 cm circa di diametro ben imburrate e cosparse di farina di mais.
  4. Cuocere a vapore le formine per 25 minuti circa fino a rassodarle, nel frattempo scolare i pinoli dall'acqua e frullarli finemente con i gambi dei broccoletti, un pizzico di sale e il latte sufficiente a ottenere una salsina morbida e liscia simile a una comune panna.
  5. Pulire il radicchio rosso e affettarlo, condirlo con 3 cucchiai di olio, un pizzico di sale e la maggiorana, saltarlo in padella a calore vivace per 5 minuti.
  6. Intiepidire leggermente gli sformatini, capovolgerli al centro dei piatti, circondarli dal radicchio trifolato e farvi colare sopra la salsina di pinoli, macchiare con paprica rossa in polvere e completare con i semi di lino rimasti macinati.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2-3 cipolle bianche,
  • 1 cucchiaino di foglioline di timo,
  • 3 uova,
  • 80 g di noci sgusciate,
  • 2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 180 g circa di pangrattato,
  • 300 ml di latte,
  • 100 g di formaggi misti già puliti e tagliati a cubetti,
  • pepe,
  • noce moscata,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 10 g di funghi secchi,
  • 6 arance,
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 4 cucchiai di pangrattato,
  • 1 manciata di foglie di prezzemolo,
  • 4 grandi carciofi spinosi,
  • 2 spicchi d’aglio,
  • 60 g di olive nere morbide,
  • olio extravergine d'oliva,
  • pepe,
  • sale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di fagiolini,
  • 2 zucchine piccole,
  • 100 g di seitan,
  • 1 cucchiaino di maggiorana secca,
  • 1 cipolla,
  • 2 grandi pomodori da insalata,
  • 320 g di riso vialone nano,
  • 40-50 g di parmigiano o altro formaggio simile (facoltativo),
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire i fagiolini eliminando le estremità, lessarli in abbondante acqua bollente salata per 5 minuti circa lasciandoli croccanti e sodi, scolarli e conservare al caldo l'acqua di cottura.
  2. Mondare, lavare e tagliare in piccoli dadini le zucchine insieme al seitan, condirli con poco olio, sale e la maggiorana secca, trifolarli in una pentola per risotti larga per 10 minuti scarsi e tenerli da parte.
  3. Sbucciare e tritare la cipolla, metterla nella stessa casseruola con un 2-3 cucchiai di olio e rosolarla per 10 minuti circa a calore medio basso.
  4. Nel frattempo lavare i pomodori, eliminare parte dei semi e polpa e tagliarli in piccoli cubetti, tenerne da parte 2 cucchiai e aggiungere il resto alla base di cipolle lasciandoli insaporire per alcuni minuti.
  5. Unire il riso e dopo 1-2 minuti continuare la cottura bagnando man mano con l'acqua di cottura dei fagiolini fino a ottenere il risotto al dente aggiungendo a metà cottura circa le zucchine con il seitan.
  6. Completare il riso con i fagiolini tagliati in piccoli pezzi e i pomodori a cubetti tenuti da parte, regolare di sale e mantecare se si preferisce con del formaggio grattugiato al momento.

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 g di avena in chicchi,
  • 2 porri,
  • 250 g di sedano rapa,
  • 250 g di spinaci freschi,
  • 4 foglie di alloro,
  • 50 g di lenticchie verdi piccole,
  • 1-2 cucchiai di parmigiano,
  • 1,5 l di brodo vegetale pronto,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ultimi articoli

La carenza di ferro e altri nutrienti come possibile segnale di un problema con il glutine

La carenza di ferro e altri nutrienti co…

13-01-2022 Celiachia

La carenza di alcuni sali minerali e vitamine potr...

Primi vegetali delle feste 2021, alternative chic e porta fortuna!

Primi vegetali delle feste 2021, alterna…

20-12-2021 Alimentazione

La nostra selezione 2021 di primi piatti che posso...

Rafano, l’ancestrale wasabi Europeo!!

Rafano, l’ancestrale wasabi Europeo!!

15-12-2021 Erbe aromatiche

Il Rafano ha una storia di utilizzo in cucina abba...

Libri in Primo Piano

Cucina mediterranea senza Glutine

Cucina mediterranea senza Glutine

Ottobre 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: La celi...

Prevenire il cancro a tavola

Prevenire il cancro a tavola

Gennaio 01, 2013

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non è ...

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

Invito alla Lettura

Meditazione, psiche e cervello

Meditazione, psiche e cervello

20-01-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Il libro è un percor...

Con gusto senza glutine

Con gusto senza glutine

10-06-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Cucina appetitosa per la celiachia Lo abbiamo let...

banner