Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 17, 2022 Last Updated 9:35 AM, Jan 17, 2022

Tra le tante buone ricette che si possono realizzare con gli asparagi che si affacciano in primavera ci sono degli ottimi secondi piatti in cui la classica unione con le uova risulta ancora una volta vincente.

In questo gustoso piatto la parte proteica viene rinforzata anche dalle nocciole che portano elementi sensoriali molto accattivanti mentre le erbe aromatiche che profumano la terrina sono maggiorana e erba cipollina. I pomodori sono nella veste secca e per così dire concentrata, ma tutto sommato nelle regioni calde dove crescono in anticipo sui tempi stagionali si potrebbero usare freschi!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di asparagi verdi,
  • 1 mazzetto di erba cipollina,
  • 8 uova,
  • 2 cucchiai di pangrattato,
  • ½ cucchiaino di maggiorana secca,
  • 50 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • 10 pomodori secchi sottolio,
  • pepe,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pulire gli asparagi eliminando del tutto la parte finale più legnosa e dura, se si preferisce pelarli escludendo la punta altrimenti lavarli con cura, cuocerli a vapore per soli 5 minuti in modo da lasciarli ancora molto sodi e croccanti, trasferirli su un vassoio e raffreddarli.
  2. Lavare l'erba cipollina e tagliuzzarla finemente con una forbice mettendola in una ciotola insieme alle uova, un pizzico di sale e una macinata di pepe, sbattere il tutto per 1-2 minuti con una frusta.
  3. Oliare leggermente una pirofila rettangolare a forma di plumcake da 28x12 cm circa, mescolare il pangrattato con la maggiorana e cospargerlo all’interno della pirofila oliata.
  4. Tritare grossolanamente le nocciole tostate, versare la metà delle uova sbattute nella pirofila, adagiare gli asparagi scottati all’interno sovrapponendoli man mano, in ultimo versare le restanti uova e completare con i pomodori secchi scolati bene dall’olio di conservazione.
  5. Scaldare il forno a 160 gradi e solo poco prima di infornare aggiungere le nocciole alla terrina, cuocere per almeno 35-40 minuti a seconda dello spessore, lasciare consolidare 10 minuti e servire.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 zucchine medie,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 1 cucchiaio abbondante di maggiorana fresca sfogliata,
  • 500 g di asparagi verdi,
  • 50 g di mandorle in scaglie,
  • 50 g di germogli di crescione o rucola ,
  • 8-10 pomodorini,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare le zucchine, tagliarle a cubetti e condirle con 2-3 cucchiai d'olio, l'aglio sbucciato tritato molto finemente e la maggiorana.
  2. Metterle in una padella e trifolarle per 10 minuti circa, infine frullarle riducendole in crema.
  3. Mondare gli asparagi dalla parte finale dura, lavarli con cura e tagliarli in striscioline per il lungo, scottarli a vapore per 3-4 minuti e raffreddarli.
  4. Tostare le scaglie di mandorle in un pentolino per pochi minuti a calore basso, raffreddarle e frullarne i 4/5, condire con questa polvere di mandorle gli asparagi insieme a un pizzico di sale e 2-3 cucchiai d'olio.
  5. Stendere la crema di zucchine calda sul fondo dei piatti, adagiarvi nel mezzo a nido gli asparagi ugualmente caldi e circondare il tutto con i germogli, decorare con dei pomodorini divisi a metà e le mandorle in scaglie rimaste.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 ml di brodo vegetale,
  • 200 g di couscous di farro,
  • 8-10 pomodori sottolio,
  • 400 g di asparagi verdi,
  • 1 cucchiaino scarso di maggiorana secca,
  • 2 cucchiai di mandorle in scaglie,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Portare a bollore il brodo, spegnere la fiamma e versare sul couscous disposto in una terrina di vetro, coprire e lasciare riposare 5 minuti.
  2. Nel frattempo tritare il più finemente possibile i pomodori sottolio recuperando però prima quanto più olio possibile.
  3. Con le dita o una forchetta condire il couscous con i pomodori tritati e il loro olio sgranandolo il più possibile.
  4. Mondare gli asparagi dalla parte finale dura, scottarli a vapore per 3-4 minuti lasciandoli molto croccanti, raffreddarli e affettarli di sbieco, condirli con un pizzico di sale, poco olio e la maggiorana.
  5. Tostare le scaglie di mandorle in una padellino a calore basso per alcuni minuti.
  6. Servire il couscous con sopra le scaglie di mandorle tostate e di fianco gli asparagi alla maggiorana, decorare con un poco di germogli.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8-9 patate novelle medie,
  • 800 g di asparagi verdi,
  • 1 cipollotto,
  • 1 cucchiaino di timo fresco sfogliato,
  • 250 g di ricotta di pecora,
  • 4-5 ravanelli,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare le patate e con una grattugia a 4 facce ridurle in sottili striscioline, trasferirle in una padella con 3-4 cucchiai di olio, salare, coprire e rosolare a fuoco medio per 15 minuti mescolando e rigirando spesso le patate fino a renderle di un colore leggermente dorato.
  2. Nel frattempo mondare gli asparagi eliminando la parte finale dura e terrosa del fusto, separare i primi 5-6 cm delle punte e lessarle per 3-4 minuti in acqua bollente salata, trasferirle in acqua fredda e nella stessa acqua lessare i gambi per 10 minuti circa.
  3. Intiepidire e tritare grossolanamente questi gambi, pulire il cipollotto e tritare sia il bulbo bianco che la parte verde, rosolarlo in una piccola padella con 1 cucchiaio abbondante di olio e il timo per 3-4 minuti, aggiungere gli asparagi tritati e far insaporire qualche minuto, mescolare il tutto con la ricotta, poco pepe e un pizzico di sale.
  4. Intiepidire le patate dorate e dividerle equamente in 4 formine in terracotta del diametro di 8 cm circa, con le dita stendere e schiacciare le patate sul fondo e sulle pareti delle formine come se si trattasse di una pasta frolla con cui rivestire delle tartellette da crostate.
  5. Riempire la parte interna dei rostì con la crema di ricotta e mettere nel forno caldo a 190 gradi per 10-15 minuti lasciando compattare e diventare ancora più dorate le patate fino a gratinarle in superficie.
  6. Assestare 5 minuti a temperatura ambiente e capovolgere al centro dei piatti, circondare con le punte degli asparagi eventualmente sezionate a metà per il lungo, oliare leggermente e completare facendo cadere sugli asparagi i ravanelli puliti tagliati in piccolissimi dadini.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 uova,
  • 125 g di farina semintegrale (o tipo 2),
  • 300 ml di latte fresco,
  • 12 asparagi verdi 8 bianchi e 8 viola,
  • 250 g di patate a pasta bianca,
  • 100 g di gorgonzola,
  • 5 foglie di salvia,
  • 10 foglie di menta,
  • 1 mazzetto di erba cipollina,
  • 1 cucchiaio di foglie di prezzemolo,
  • 1 cucchiaino di foglie di timo,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • olio extravergine d'oliva,
  • olio d'arachide,
  • sale.

Ultimi articoli

La carenza di ferro e altri nutrienti come possibile segnale di un problema con il glutine

La carenza di ferro e altri nutrienti co…

13-01-2022 Celiachia

La carenza di alcuni sali minerali e vitamine potr...

Primi vegetali delle feste 2021, alternative chic e porta fortuna!

Primi vegetali delle feste 2021, alterna…

20-12-2021 Alimentazione

La nostra selezione 2021 di primi piatti che posso...

Rafano, l’ancestrale wasabi Europeo!!

Rafano, l’ancestrale wasabi Europeo!!

15-12-2021 Erbe aromatiche

Il Rafano ha una storia di utilizzo in cucina abba...

Libri in Primo Piano

Semplicità in cucina

Semplicità in cucina

Maggio 17, 2019

Cucinare è sempre una bellissima esperienza, cons...

Senza Sale

Senza Sale

Marzo 14, 2020

Scoprire vere e proprie emozioni di gusto grazie a...

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Ottobre 01, 2016

Le guide di Natura e Salute La riscossa dei cerea...

Invito alla Lettura

Meditazione, psiche e cervello

Meditazione, psiche e cervello

20-01-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Il libro è un percor...

Il Cucchiaino d'Argento - Vol. 2 da 6 a 10 anni

Il Cucchiaino d'Argento - Vol. 2 da 6 a …

09-01-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

100 piatti gustosi per il tuo bambino Abbiamo let...

banner