Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 17, 2022 Last Updated 9:35 AM, Jan 17, 2022

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 g circa di olive nere morbide,
  • ½ cucchiaino circa di semi di anice,
  • 150 g di yogurt intero o di soia,
  • 200 g di lattughino,
  • 200 g di pomodorini,
  • ¼ di cipolla rossa piccola o 1 piccolo mazzetto di erba cipollina,
  • 1-2 cucchiai di fiocchi di mais,
  • maggiorana secca,
  • olio extravergine d'oliva,
  • poco sale o gomasio di sesamo

Preparazione

  1. Snocciolare le olive nere e tritarle il più finemente possibile con i semi di anice regolando la loro quantità secondo i propri gusti, in alternativa procurarsi circa due cucchiai di semplice paté di olive nere.
  2. In una ciotola mescolare il trito di olive o il paté con lo yogurt, poco olio d'oliva e un pizzico di maggiorana secca regolando di sale che in teoria non dovrebbe essere necessario.
  3. Tritare finemente la cipolla rossa, per un sapore più delicato si può sostituire con dell'erba cipollina.
  4. Lavare il lattughino, asciugarlo e spezzettarlo con le mani mettendolo in 4 ciotole da insalata, lavare i pomodorini, tagliarli a spicchi e unirli al lattughino.
  5. Mettere nel centro dell'insalata la salsa di yogurt e olive mettendo nel mezzo il trito di cipolla rossa o erba cipollina.
  6. Decorare con i fiocchi di mais schiacciati e completare con un filo d'olio, preferibilmente non aggiungere sale ma piuttosto del buon gomasio di sesamo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di fagiolini,
  • 300 g di pomodorini,
  • 2-3 rametti di timo limonato fresco,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 300 g di pennette integrali rigate,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1-2 cucchiai di farina di mandorle,
  • 60 g di olive nere snocciolate,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 4-5 finocchi,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 150 g di spinaci freschi,
  • 150 g di radicchio rosso,
  • ½ cucchiaino di maggiorana secca,
  • 4-5 cucchiai di concentrato di pomodoro,
  • ½ cucchiaino di basilico secco,
  • 1 cucchiaio abbondante di paté di olive nere,
  • 1 cucchiaio di agaragar mescolato a 1 cucchiaio di maizena o amido di riso,
  • 200 ml di brodo vegetale freddo,
  • 50 g di germogli misti,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 6-8 persone:

  • 2,5 g di lievito di birra,
  • 100 ml circa di acqua,
  • 100 g di farina 0,
  • 100 g di farina integrale,
  • 5 cipolle rosse,
  • 50 g di olive nere,
  • 1 cucchiaino di origano secco,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mescolare il lievito nell'acqua tiepida fino a scioglierlo completamente, impastare le due faine con il lievito e un pizzico di sale fino a ottenere un impasto uniforme e morbido (se serve unire altra acqua) da coprire e lasciare lievitare almeno 3-4 ore al caldo.
  2. Nel frattempo sbucciare le cipolle e dividerle in 6-8 spicchi, metterle in una padella insieme a 3 cucchiai di olio, salarle poco, coprirle e rosolarle a calore medio per 10-15 minuti unendo in ultimo le olive e l'origano.
  3. Stendere i 3/4 dell'impasto lievitato e sistemarlo in una tortiera tonda da 24 cm, distribuirvi dentro il ripieno di cipolle, stendere sottilmente il restante impasto e ricoprire la torta sigillando con cura i bordi.
  4. Bucare la torta con una forchetta, cuocere nel forno caldo a 190 gradi per 30 minuti circa, intiepidire e servire.

Un po’ come la pasta il couscous può essere preparato in mille modi diversi e diventare anche un sofisticato, goloso e buonissimo dolcetto come nel caso di questi irresistibili tartufi al cacao!

In questa ricetta, invece, il couscous viene tenuto più morbido e idratato rispetto a quando viene servito come chicco sgranato perché in abbinamento alle zucchine in doppia versione viene trasformato in una sorta di tortino morbido.

La cottura delle zucchine è molto interessante per la sua doppia veste concettuale, la polpa viene esaltata e trasformata in consistenza e colore dalla olive nere unendo del pregiato olio d’oliva solo a crudo in ultimo, la buccia al contrario diventa croccante e gustosa tramite una classica frittura in olio extravergine però!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 zucchine medie,
  • 20 olive nere morbide tipo kalamata,
  • 200 g di couscous integrale precotto,
  • 300 ml scarsi di brodo vegetale,
  • 24 pomodorini datterino,
  • farina di riso,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare le zucchine e con un pelapatate sbucciarle conservando la buccia verde in disparte, dividere la polpa bianca a metà per il lungo e poi affettarla.
  2. Metterla in una piccola casseruola con 1 bicchiere di acqua, le olive nere snocciolate e poco sale, cuocerle per 10 minuti circa, intiepidirle parzialmente, frullarle fino a ridurle in crema e insaporirle con 3 cucchiai di olio d'oliva.
  3. Portare a ebollizione il brodo vegetale, spegnere la fiamma, aggiungere il couscous e lasciarlo reidratare per 5 minuti abbondanti, quindi stenderlo su un vassoio e sgranarlo.
  4. Condirlo con la crema di zucchine alle olive e olio, pressarlo in 4 coppettine e conservarlo al caldo, a parte tagliare in sottile julienne la buccia verde delle zucchine, passarla nella farina di riso e friggerla per non più di 1 minuto in abbondante olio extravergine d'oliva scolandola su carta assorbente.
  5. Lavare con cura i pomodorini e sezionarli a metà, sformare il couscous e circondarlo ai bordi con i mezzi pomodorini, mettere sopra la buccia fritta e servire.

Ultimi articoli

La carenza di ferro e altri nutrienti come possibile segnale di un problema con il glutine

La carenza di ferro e altri nutrienti co…

13-01-2022 Celiachia

La carenza di alcuni sali minerali e vitamine potr...

Primi vegetali delle feste 2021, alternative chic e porta fortuna!

Primi vegetali delle feste 2021, alterna…

20-12-2021 Alimentazione

La nostra selezione 2021 di primi piatti che posso...

Rafano, l’ancestrale wasabi Europeo!!

Rafano, l’ancestrale wasabi Europeo!!

15-12-2021 Erbe aromatiche

Il Rafano ha una storia di utilizzo in cucina abba...

Libri in Primo Piano

I dolori Reumatici

I dolori Reumatici

Novembre 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Disturb...

Cucina a Vapore

Cucina a Vapore

Ottobre 01, 2012

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Possiam...

Olio: crudo e cotto

Olio: crudo e cotto

Marzo 01, 2012

Le guide di Natura e Salute La multidirezionalit...

Invito alla Lettura

Medicina Naturale dalla A alla Z

Medicina Naturale dalla A alla Z

08-11-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute Qualunque cosa pensiate della med...

100 baby ricetta

100 baby ricetta

25-01-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

L'alimentazione naturale da 1 ai 3 anni Il testo ...

banner