Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 23, 2019 Last Updated 8:43 AM, Jan 23, 2019

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 zucchine medie,
  • 10 foglie di menta,
  • ½ spicchio d'aglio,
  • 1 limone,
  • 75 g di yogurt intero,
  • 2 cetrioli medi,
  • 2 cucchiai di semi di girasole,
  • 2 carote medie,
  • 4 ravanelli,
  • pepe nero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare con cura le zucchine, dividerle a metà per il lungo eliminando con un cucchiaino la parte centrale ricca di semi, tagliarle a cubetti e cuocerle a vapore per 10 minuti lasciandole in seguito raffreddare.
  2. Nel frattempo lavare e asciugare le foglie di menta, sbucciare l'aglio e tritare molto finemente insieme i due ingredienti, spremere il succo di limone.
  3. Frullare le zucchine fredde con il trito di menta, un pizzico di sale, lo yogurt e il succo di limone in modo da ottenere una crema aromatica da regolare di sale e pepare a piacere.
  4. Lavare i cetrioli e a scelta sbucciarli o lasciarli integri, dividerli a metà per il lungo e anche da questi eliminare con un cucchiaino la parte centrale ricca di semi, quindi tagliarli in mezze fettine sottili.
  5. In un pentolino a calore basso tostare leggermente per 5 minuti i semi di girasole, raffreddarli e tritarli grossolanamente, pulire le carote e tagliarle in sottili striscioline mescolandole ai cetrioli e ai semi di girasole tostati distribuendo il tutto in 4 ciotoline.
  6. Mettere nel mezzo il condimento di zucchine, oliare a piacere e completare con i ravanelli tagliati in piccoli cubetti e una macinata di pepe nero.

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 pesche
  • 200 g di yogurt intero
  • 2 cucchiai di sciroppo d'agave
  • 2 cucchiai di scaglie di mandorle
  • Condimento Doria a base di olio evo e bergamotto

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 limone,
  • 1 cucchiaio di semi di papavero,
  • 3-4 cucchiai di zucchero di canna,
  • 4 pesche molto mature e morbide,
  • 12 foglie di melissa fresca,
  • 300 g di yogurt intero

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 piccole pere coscia o william,
  • ½ limone,
  • 1 cucchiaio di miele,
  • 200 g di yogurt greco intero,
  • 80 g circa di pecorino grattugiato,
  • 4-5 cucchiai di ghiaccio tritato,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Dividere le pere a metà e eliminare i semi, sbucciarle, tagliarle a cubetti e bagnarle con poche gocce di succo di limone, un pizzico di sale e 2 cucchiai d'olio.
  2. Scaldare lievemente il miele per renderlo molto liquido, mescolarlo a lungo con lo yogurt greco e in ultimo aggiungere il pecorino grattugiato.
  3. Mettere in un frullatore il ghiaccio pestato, le pere condite e lo yogurt, frullare fino a ottenere una soffice e bianca crema da completare a scelta con un altro poco d'olio.

Ingredienti per 4 persone:

  • 120 g di nocciole intere,
  • 1-2 cucchiai di miele di castagno o in alternativa sciroppo d'acero,
  • 4 cucchiai di yogurt di soia,
  • 4 arance,
  • 30 g di cioccolato fondente,
  • cannella in polvere,
  • 10-15 semi di anice

Preparazione

  1. Sgusciare le nocciole, tostarle brevemente a calore basso in un pentolino dal fondo spesso rigirandole con un cucchiaio (in alternativa in forno a 160 gradi per 5 minuti abbondanti), intiepidirle e strofinarle tra le mani per eliminare gran parte della pellicina.
  2. Conservare le 12 nocciole più belle e tritare le restanti, metterle in una ciotola e mescolarle con il miele, aggiungere lo yogurt e un pizzico di cannella, formare una cremina da conservare al fresco.
  3. Sbucciare le arance, dividerle a metà e tagliarle in mezze fettine mettendole in un colino con sotto una tazza, pestare finemente o ridurre in polvere i semi di anice e mescolarli con il succo colato dalle arance, condire le fettine di arance messe in una ciotola con questo succo profumato e lasciarle marinare brevemente.
  4. Distribuire le fettine di arance nei piatti e nel mezzo mettere la crema di yogurt, ridurre il cioccolato in sottili scagliette e usarlo per decorare il dessert insieme ad altre nocciole tritate, completare con tre nocciole intere messe al centro di ogni piattino.

Ultimi articoli

Alimentazione e aumento dei casi di cancro del colon-retto nei giovani Americani

Alimentazione e aumento dei casi di canc…

17-09-2018 Tumori

Negli Stati Uniti il preoccupante aumento della co...

L’evoluzione del percorso per una cucina a crudo

L’evoluzione del percorso per una cuci…

08-09-2018 Cucina e condimenti a Crudo

Proseguendo nel percorso di esplorazione di una st...

La frittura nelle sua veste corretta

La frittura nelle sua veste corretta

06-09-2018 Friggere bene

Con la frittura siamo di fronte alla cottura forse...

Libri in Primo Piano

Olio: crudo e cotto

Olio: crudo e cotto

Marzo 01, 2012

Le guide di Natura e Salute La multidirezionalit...

I dolori Reumatici

I dolori Reumatici

Novembre 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Disturb...

Cucina a Vapore

Cucina a Vapore

Ottobre 01, 2012

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Possiam...

Invito alla Lettura

Con gusto senza glutine

Con gusto senza glutine

10-06-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Cucina appetitosa per la celiachia Lo abbiamo let...

Un libro pieno d'amore, per l'olio

Un libro pieno d'amore, per l'olio

03-05-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un prezioso e imperdibile testo per tutti gli aman...

banner