Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Sep 19, 2020 Last Updated 8:48 AM, Sep 18, 2020

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di broccoletti verdi,
  • 2 piccole cipolle bianche,
  • 20 foglie di salvia fresca,
  • 250 g di tofu,
  • 100 g di pistacchi non sgusciati e non salati,
  • 50 grammi di fiocchi di avena morbidi,
  • 3 uova,
  • 4 cespi di indivia belga,
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere,
  • 1 cucchiaio di semi di papavero,
  • pepe,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Dividere a cimette, lavare e cuocere a vapore per 5 minuti i broccoletti in modo da conservare croccanti, togliere dal cestello i ¾ e continuare la cottura dei restanti per altri 5 minuti in modo da renderli più morbidi, quindi frullare subito questi con un poco di latte vegetale e sale e tenere la salsa da parte.
  2. A parte sbucciare le cipolle e tritarle grossolanamente, metterle in una casseruola dal fondo pesante con 2-3 cucchiai di olio e la salvia, coprirle e rosolarle per 10 minuti, aggiungere il tofu tagliato in piccoli pezzi, insaporirlo per 10 minuti e frullarlo mettendolo in una ciotola a intiepidire.
  3. Aggiungere i broccoletti croccanti tritati finemente, i pistacchi sgusciati tritati grossolanamente, i fiocchi di avena, le uova e un pizzico di sale, trasferire in una tortiera quadrata da 24x24 cm o in alternativa tonda da 24 cm di diametro rivestita con carta da forno e cuocere nel forno caldo a 160 gradi per 25-30 minuti circa.
  4. Lavare l'indivia belga, sezionarla in quattro spicchi, metterla in una padella con 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale, una macinata di pepe e la curcuma, rosolarla a calore medio per 5 minuti abbondanti rigirandola spesso, travasarla in un piatto e quando fredda tagliarla in striscioline.
  5. Sformare e tagliare la terrina in 4 parti uguali, metterle nei piatti insieme all’indivia belga gialla decorando con i semi di papavero, la salsa di broccoletti e altri pistacchi sgusciati

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 piccole uova,
  • 80 g di pangrattato,
  • 60 g di barbabietola lessata e pulita,
  • 350 g di ricotta fresca compatta e poco cremosa,
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 125 g di farina bianca,
  • 1 cucchiaio di semi di papavero,
  • 20 foglie di salvia fresca,
  • farina bianca e pangrattato di riserva,
  • olio extravergine d'oliva,
  • pepe,
  • sale

Preparazione

  1. Sbattere le uova con poco sale e pepe, il pangrattato e la barbabietola frullata e ridotta in crema, aggiungere la ricotta e dopo averla amalgamata incorporare la farina e il parmigiano formando un impasto morbido ma sodo e asciutto, se dovesse risultare ancora troppo molle per via di una ricotta ricca d'acqua unire un altro poco di farina o pangrattato.
  2. Infarinando le mani con poca farina prelevare poco impasto per volta e formare dei piccoli gnocchi rotondi da sistemare su un vassoio.
  3. In una larga padella tostare prima i semi di papavero per 2-3 minuti, metterli in disparte e successivamente scaldare a calore basso per altri 2-3 minuti con 4-5 cucchiai d'olio le foglie di salvia lavate.
  4. Lessare in abbondante acqua bollente salata gli gnocchi per circa 5 minuti circa a seconda della consistenza, scolarli con una schiumarola e lasciarli insaporire brevemente nella padella con olio, salvia e papavero.

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di verza,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 12 foglie di salvia,
  • 350 g di seitan,
  • 200 g di azuki rossi lessati,
  • 1 cucchiaino di basilico secco,
  • 4 cucchiai di salsa di pomodoro,
  • salsa di soia,
  • zenzero in polvere,
  • semi di sesamo nero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 porri medi,
  • 8 foglie di salvia fresca,
  • 1 grande arancia,
  • 400 g di ceci lessati in precedenza,
  • 1 cespo di Radicchio Variegato di Chioggia,
  • aceto balsamico,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di fagiolini verdi,
  • 3 patate,
  • 3 uova,
  • poco latte,
  • buon rosmarino e salvia freschi appena colti,
  • buon olio extravergine d'oliva Toscano mediamente fruttato,
  • sale.

Ultimi articoli

Topinambur prossimamente sulle nostre tavole

Topinambur prossimamente sulle nostre ta…

18-09-2020 Mangiare sano

Questo curioso tubero non è un alimento stravagan...

Semi di lino, salute e gusto a tavola

Semi di lino, salute e gusto a tavola

16-09-2020 Mangiare sano

I semi di lino non devono mai mancare nella propri...

Tante fibre, poco dolore al ginocchio

Tante fibre, poco dolore al ginocchio

15-09-2020 Reumatismi

Uno studio osservazionale di alcuni anni fa ancora...

Libri in Primo Piano

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo mangiato

Dove va il cibo? Dopo che lo abbiamo man…

Maggio 01, 2003

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non ci ...

La Cucina a Crudo - terza edizione

La Cucina a Crudo - terza edizione

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Siamo a...

Dolci senza glutine

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

Invito alla Lettura

Prevenire l'osteoporosi

Prevenire l'osteoporosi

12-02-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Argomento molto dibat...

I cereali nel piatto

I cereali nel piatto

11-04-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un nuovo, gustoso, salutare modo di nutrirsi Un b...

banner