Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 20, 2020 Last Updated 9:25 PM, Jan 15, 2020

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di mozzarella di qualità,
  • 400 g di asparagi verdi possibilmente selvatici,
  • 2 carote medie,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 1 mazzetto di menta fresca,
  • 2 cucchiai di olive taggiasca snocciolate,
  • olio D.O.P. Riviera Ligure,
  • sale.

Preparazione:

  1. Tagliare la mozzarella in dadini molto piccoli e metterla in un colino a perdere il liquido di conservazione, mondare gli asparagi scartando la parte finale dura, lavarli e lessarli o cuocerli a vapore per 2-3 minuti circa conservandoli croccanti e sodi.
  2. Sbucciare le carote e tagliarle in dadini piccoli, metterle in un pentolino con ½ bicchiere di acqua e cuocerle fino a far assorbire tutto il liquido.
  3. Preparare la buccia di limone e condire gli asparagi tagliati in dadini grandi come le carote unendo anche 1-2 cucchiai di olio D.O.P. Riviera del Ponente Savonese e un pizzico di sale.
  4. Sfogliare e lavare la menta fresca, tritarla insieme alle olive snocciolate, condire le carote fredde regolando di sale e unendo poco olio D.O.P. Riviera dei Fiori.
  5. Condire la mozzarella con poco olio D.O.P. Riviera di Levante.
    In uno stampo ad anello formare uno strato di carote, uno intermedio di mozzarella e uno finale di asparagi, pressare, togliere delicatamente l’anello e servire accompagnando con pane a piacere.

Ingredienti per 6/8 persone:

  • 20 g di lievito per birra,
  • 500 g di farina bianca,
  • 50 g di uvetta,
  • 500 g di noci intere,
  • 200 g di caciocavallo,
  • 80 g di olive verdi snocciolate,
  • pepe,
  • zucchero,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale.

Preparazione:

  1. Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida aggiungendo un pizzico di zucchero, impastare a lungo 400 g di farina con il lievito sciolto, poco sale, 3 cucchiai di olio e l’altra acqua sufficiente a ottenere un impasto morbido e leggermente molle, metterlo in un recipiente, coprirlo sigillandolo con cura e lasciarlo lievitare in luogo caldo per 2-3 ore.
  2. Nel frattempo mettere a bagno l’uvetta in una tazza di acqua tiepida, sgusciare le noci, stenderle in una placa  e tostarle nel forno caldo a 160 gradi per 5 minuti abbondanti, intiepidirle e strofinandole tra le mani eliminare quanta più pellicina possibile.
  3. Tritarle grossolanamente e unirvi il caciocavallo tritato, l'uvetta scolata, una macinata di pepe e altri 3 cucchiai di olio.
  4. Unire questo composto alla pasta lievitata insieme alla farina rimasta, impastare nuovamente, dare la forma di una pagnotta e stendere in una tortiera leggermente oliata da 24-26 cm.
  5. Infilzare sulla superficie del pane le olive verdi intere e lasciare lievitare per altri 45 minuti, cuocere successivamente nel forno caldo a 200 gradi per circa 30-40 minuti, intiepidire e servire.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di fave fresche sgusciate,
  • 12 piccoli porri selvatici,
  • 2 foglie di alloro,
  • 1 mazzetto di timo fresco,
  • 2-3 cucchiai di olive taggiasca snocciolate,
  • 200 g di pomodorini,
  • 320 g di trenette,
  • 40-50 g di pecorino stagionato (facoltativo),
  • latte,
  • pepe in grani,
  • olio D.O.P. Riviera dei Fiori,
  • sale.

Ingredienti per 10 persone:

  • 20 g di lievito di birra fresco,
  • 320 ml di acqua tiepida,
  • 700 di farina tipo 2,
  • 1 cucchiaino di sale integrale,
  • 1 cucchiaio abbondante di miele o malto,
  • 8 cucchiai d'olio d'oliva,
  • 250 g di provola,
  • 3-4 cucchiai di semi di papavero,
  • 150 g circa di pomodori sottolio,
  • 3 cucchiai abbondanti di semi di girasole,
  • 200 g di olive nere morbide,
  • 3 cucchiai abbondanti di semi di sesamo.

Preparazione:

  1. Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida, impastare la farina con il sale, il miele o il malto, il lievito sciolto e l'olio versando l'altra acqua sufficiente a ottenere un impasto morbido, coprirlo e lasciarlo lievitare al caldo per almeno 3-4 ore.
  2. Nel frattempo tritare grossolanamente la provola e mescolarla con i semi di papavero, scolare i pomodori dall'olio, tagliarli in piccoli dadini e mescolarli con i semi di girasole, snocciolare le olive, tritarle e mescolarle con i semi di sesamo.
  3. Dividere l'impasto lievitato in 3 parti e stenderlo possibilmente solo con le dita o in alternativa con un mattarello fino a formare tre rettangoli lunghi circa 30-40 cm e larghi 8.
  4. Mettere nel mezzo di ogni rettangolo uno dei tre ripieni e arrotolando la pasta e chiudere i bordi in modo da formare 3 salsicciotti.
  5. Intrecciare delicatamente i tre impasti formando una lunga treccia da disporre in una teglia rivestita con carta da forno, spennellarla a scelta con dell'uovo sbattuto e lasciarla lievitare per un'altra ora circa facendola ben gonfiare.
  6. Cuocere nel forno caldo a 190 gradi per 40 minuti circa, intiepidire, tagliare a fette e accompagnare con un'allegra insalata di stagione

Ingredienti per 8 persone:

  • 150 g di bulgur,
  • 12 piccole zucchine verdi tonde,
  • 50 g di olive nere morbide,
  • 3 pomodori maturi medi,
  • 2 cipolle bianche fresche,
  • 10 foglie di menta,
  • 4-5 rametti di prezzemolo,
  • 2 foglie di alloro,
  • 1 chiodo di garofano,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • origano secco,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale.

Ultimi articoli

Denti e carie ovvero l’influenza negativa dell’eccesso di zuccheri nella dieta

Denti e carie ovvero l’influenza negat…

13-12-2019 Alimentazione

L’influenza negativa dell’eccesso di zuccheri ...

Spirulina, un aiuto contro l'ipertensione

Spirulina, un aiuto contro l'ipertension…

04-12-2019 Ipertensione

La spirulina è un alga conosciuta da molti secoli...

Giornata mondiale del diabete 2019

Giornata mondiale del diabete 2019

14-11-2019 Diabete

Oggi 14 novembre si celebra la Giornata mondiale d...

Libri in Primo Piano

La Cucina con la Frutta

La Cucina con la Frutta

Maggio 01, 2006

Le guide di Natura e Salute Descrizione: L'impor...

Olio: crudo e cotto

Olio: crudo e cotto

Marzo 01, 2012

Le guide di Natura e Salute La multidirezionalit...

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

Invito alla Lettura

Una via alternativa alla sola lotta contro i microbi

Una via alternativa alla sola lotta cont…

10-11-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Ascoltare il proprio corpo per migliorare il benes...

Il pane

Il pane

07-07-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

70 Ricette classiche e innovative di pani fatti in...

banner