Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Aug 16, 2022 Last Updated 9:25 AM, Aug 16, 2022

Zuppa di castagne, cannellini, farro e funghi

Zuppa di castagne, cannellini, farro e funghi Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Minestre e Zuppe
Letto 4423 volte
Vota questo articolo
(4 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 g di castagne secche e 100 g di fagioli cannellini secchi messi a bagno dal giorno prima,
  • 4 foglie di alloro,
  • 100 g di farro perlato,
  • 100 g di burro,
  • 150 g di farina bianca,
  • 100 g di farina di castagne,
  • 2 cipolle medie,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 cucchiaio di foglie di timo fresco o secche,
  • 1 porcino fresco medio,
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale.
  1. Scolate le castagne e i fagioli dall'acqua di ammollo, metteteli in una pentola insieme all'alloro, copriteli con 1,5 l di acqua, portate il liquido a ebollizione, salate molto leggermente, coprite e cuocete a fuoco basso per almeno 80 minuti unendo verso metà cottura il farro ben sciacquato.
  2. Nel frattempo tagliate a pezzi e ammorbidite il burro, mettete le due farine a fontana, aggiungete poca acqua, poco sale e il burro, impastate gli ingredienti fino a ottenere una pasta liscia e omogenea da coprire e lasciare riposare 1 ora al fresco.
  3. Sbucciate la cipolla e l'aglio, tritateli, conditeli con 2-3 cucchiai di olio, le foglie di timo e un pizzico di sale, rosolate il battuto in una piccola casseruola antiaderente coperta a fuoco molto basso per 30 minuti circa.
  4. Usando un piccolo coltellino grattate e eliminate la parte finale terrosa del fungo, con un panno inumidito pulite con molta cura il gambo e la cappella, dividetelo a metà per il lungo, affettatelo, conditelo con poco olio, poco sale e rosolatelo velocemente per 6-7 minuti a calore medio in un padellino antiaderente.
  5. Stendete la pasta a 3-4 mm di spessore e rivestite 4 stampini tondi imburrati e infarinati o un'unica grande tortiera, fate aderire bene i bordi, bucate il fondo coprendolo per precauzione con dei legumi secchi e cuocete nel forno caldo a 190 gradi per 15 minuti circa.
  6. Tastate la consistenza di fagioli, castagne e farro e se già abbastanza morbidi (in caso contrario continuate la cottura) aggiungete il soffritto di cipolle, cuocete per altri 10 minuti, incorporate i funghi, compensare con acqua calda se la zuppa risulta troppo densa e assaggiate di sale.
  7. Sformate le crostatine vuote dagli stampini, adagiatele nei piatti, riempitele con la zuppa, completate con il pecorino e servite subito.

Informazioni aggiuntive

  • Portata:: Antipasti
  • Stagione: Inverno
  • Difficoltà: Bassa

Ultimi articoli

Cucinare e mangiare bene, un aiuto concreto contro i dolori articolari

Cucinare e mangiare bene, un aiuto concr…

11-08-2022 Reumatismi

Oltre al sole dell’estate che se non si eccede p...

Melanzane e alleati vegetali

Melanzane e alleati vegetali

28-07-2022 Mangiare sano

Celebriamo e raccontiamo brevemente in questo arti...

Unioni aromatiche: aglio e prezzemolo

Unioni aromatiche: aglio e prezzemolo

16-07-2022 Alimentazione

All’interno della nostra cucina grazie ai lascit...

Libri in Primo Piano

Dolci senza glutine

Dolci senza glutine

Aprile 06, 2016

Le guide di Natura e Salute La sorpresa di quanto...

La Cucina Mediterranea delle Verdure

La Cucina Mediterranea delle Verdure

Maggio 02, 2006

Consigli e ricette di uno chef Descrizione: Nuov...

Ipertensione: curarla a tavola

Ipertensione: curarla a tavola

Aprile 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il ruol...

Invito alla Lettura

La nuova biologia della salute

La nuova biologia della salute

22-09-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Riconquista il controllo della tua salute e della ...

La salute degli occhi passa anche attraverso il cibo consumato

La salute degli occhi passa anche attrav…

09-07-2014 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Vista, salute e qualità nutrizionale preventiva d...

banner