Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

May 19, 2022 Last Updated 8:16 AM, May 17, 2022

Orzotto agli asparagi con anacardi e olio profumato

Pubblicato in Primi
Letto 374 volte
Vota questo articolo
(2 Voti)

Questa ricetta che vi lasciamo nella sua versione integrale appositamente studiata per fare a meno dell’insaporitore più abusato in assoluto fa parte del bellissimo libro dello Chef Giuseppe CapanoSenza Sale” in cui si dimostra concretamente come limitare moltissimo l’eccesso di sodio nella dieta quotidiana.

Un problema di grande rilevanza che è possibile affrontare con gusto e piacere adottando diverse strategie alla portata di tutti a cominciare dall'uso di più tipologie di oli extravergini dai fruttati e profumi diversificati.

In questo orzotto oltre al buon olio di base sapidità e corposità organolettica arrivano dal particolare brodo concentrato usato ben spiegato nelle pagine del libro, dalla ricotta, dai profumi della buccia di arancia e dagli anacardi che tostati concentrano ancora di più i loro aromi.

E secondo noi vale proprio la pena provarlo così, se poi proprio non resistete un pizzico di sale potete aggiungerlo anche alla fine!!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 scalogni,
  • 250 g d'orzo perlato,
  • 800 g di asparagi verdi,
  • 1,5 l circa di brodo vegetale concentrato,
  • 100 g di ricotta,
  • 40 g di anacardi sgusciati,
  • olio aromatico all’arancia,
  • olio extra vergine d'oliva

Preparazione

  1. Sbucciare e tritare finemente gli scalogni o in alternativa dei cipollotti freschi, tostare l'orzo in una pentola da risotti per 4-5 minuti a calore basso.
  2. Togliere l'orzo dalla pentola e rosolare il trito di scalogni per 5-10 minuti a calore non troppo alto insieme a 2-3 cucchiai d’olio d'oliva, togliere almeno la metà del soffritto e unire nuovamente l'orzo, insaporirlo brevemente, abbassare la fiamma e versando poco brodo caldo per volta cuocere il cereale per 30 minuti circa.
  3. Mondare con cura gli asparagi dalla parte finale dura e lavarli bene, separare le punte dal resto dei gambi e cuocerle a vapore o lessare al dente per 2-3 minuti trasferendole poi in acqua ghiacciata.
  4. Cuocere allo stesso modo i gambi degli asparagi questa volta per più di 5 minuti in modo da tenerli teneri, tagliare una parte a dadini e frullare i restanti in crema con la ricotta e il soffritto tenuto da parte.
  5. Aggiungere questa crema all’orzo insieme ai dadini di asparagi allungandolo con brodo, spegnere e mantecare brevemente con 2 cucchiai di olio aromatico all’arancia, servire decorando con le punte di asparagi e gli anacardi tritati tostati precedentemente in una piccola padella.

Informazioni aggiuntive

  • Portata:: Primi
  • Stagione: Primavera
  • Difficoltà: Bassa
  • Tempi di preparazione: 20'
  • Tempi di cottura: 40'

Ultimi articoli

Il gustoso e sano bulgur: caratteristiche e usi in cucina

Il gustoso e sano bulgur: caratteristich…

11-05-2022 Mangiare sano

Conosciamo meglio l’ottimo bulgur un prodotto ve...

Più erbe e spezie meno pressione

Più erbe e spezie meno pressione

03-05-2022 Ipertensione

Una generosa presenza e il relativo uso abbondante...

Tecnica di cucina: roux e combinazioni addensanti

Tecnica di cucina: roux e combinazioni a…

24-04-2022 Alimentazione

Quando si tratta di addensare dei liquidi per i va...

Libri in Primo Piano

La pasta fatta in casa

La pasta fatta in casa

Ottobre 01, 2013

Le guide di Natura e Salute La pasta fresca emble...

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Chicchi nuovi e antichi in cucina

Ottobre 01, 2016

Le guide di Natura e Salute La riscossa dei cerea...

Semplicità in cucina

Semplicità in cucina

Maggio 17, 2019

Cucinare è sempre una bellissima esperienza, cons...

Invito alla Lettura

Prodotti naturali dalla A alla Z

Prodotti naturali dalla A alla Z

07-03-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Un libro molto utile ...

Yoga e dieta

Yoga e dieta

01-02-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Come ha avuto modo di...

banner