Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Aug 16, 2022 Last Updated 9:25 AM, Aug 16, 2022

Ingredienti per 6 persone:

  • 100 ml di latte,
  • 1 cucchiaio di malto d'orzo,
  • ¼ di cubetto di lievito di birra,
  • 100 g di farina 00,
  • 60 g di burro,
  • 3-4 cucchiai di marmellata di mandarini,
  • 2 tuorli d'uovo,
  • 150 g di farina manitoba,
  • 2 pere decana,
  • 2 cucchiai di zucchero di canna,
  • 200 g di ricotta o 150 g di panna montata,
  • 60 g di cioccolato fondente,
  • 50 ml di liquore all'arancia,
  • burro e farina per gli stampi

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 pomodori cuore di bue ben maturi,
  • 1 piccolo mazzetto di menta,
  • 250 g di ceci lessati,
  • 200 g di ricotta soda e asciutta,
  • 2 cucchiai di pistacchi senza sale tritati finemente,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare i pomodori, dividerli a metà e eliminare semi e polpa interna senza gettarla, tagliarli a cubetti e condirli con un pizzico di sale e 3-4 cucchiai di buon olio da olive.
  2. Passare a un colino la polpa e i semi recuperando più acqua possibile, pulire la menta, tritarla velocemente e unirla a questa acqua di vegetazione mescolando con un cucchiaino.
  3. Frullare i ceci lessati con l'acqua dei pomodori insaporiti alla menta filtrata, con la ricotta e i pomodori marinati all'olio fino a creare una densa crema soffice.
  4. Spremerla nel cento dei piatti e circondarla con il pane carasau spezzettato oliandolo leggermente, completare con i pistacchi tritati.

Frutta e olio di alta qualità sono un binomio fantastico che consente combinazioni gustose, buone ed equilibrate nei dessert di pasticceria.

Le molecole complessive della frutta, non solo quelle dolci, la pastosità della sua polpa quando trasformata in purea o crema hanno la capacità di legare a se gli infiniti sentori dell’olio intendendo nello specifico di quello ricavato da un altro frutto, l’oliva.

Gli esempi sono molteplici nel contesto della nostra filosofia di Cucina&Salute e quello che vi presentiamo qui è uno dei più significativi se non altro per un intreccio stagionale che vede la raccolta e diffusione delle mele in autunno con la spremitura dell’olio nuovo e tutte le sue fantastiche risorse organolettiche!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di mele gialle,
  • 3 cucchiai di zucchero di canna,
  • 1 cucchiaino colmo di agaragar in polvere,
  • 250 g di ricotta cremosa,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 40 g di farina 0,
  • 25 g di farina di riso integrale,
  • 40 g di cioccolato fondente,
  • 1 cucchiaio di bacche di goji,
  • zenzero e cannella in polvere,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare le mele e tagliarle in piccoli pezzi mettendole direttamente in una casseruola medio piccola, aggiungere 125 ml di acqua e cuocerle per 5-10 minuti fino a renderle tenere.
  2. Scolarle attraverso un colino schiacciandole in parte in modo da recuperare più liquido possibile, rimetterlo in casseruola insieme a 2 cucchiai di zucchero di canna, scioglierlo completamente a calore medio, abbassare la fiamma, aggiungere l’agaragar e cuocere per 2 minuti formando un denso sciroppo.
  3. Frullare finemente insieme le mele cotte e la ricotta fino a creare una crema, aggiungere lo sciroppo raccogliendolo tutto con cura, la buccia di limone e 2 cucchiai di olio, mescolare bene e passare attraverso un setaccio o colino a maglie fine, distribuire la crema passata in 4 piccoli stampini da budino da 8-9 cm circa leggermente bagnati e lasciare riposare in frigorifero per 2-3 ore.
  4. Nel frattempo mescolare in una ciotola la farina bianca, la farina di riso, lo zucchero rimasto, 1 cucchiaio abbondante di olio d'oliva, una spruzzata di zenzero e cannella in polvere, un pizzico di sale e la poca acqua necessaria a formare una cremina spalmabile abbastanza morbida ma non troppo liquida.
  5. Metterla a cucchiaiate in una teglia rivestita con carta da forno e con il cucchiaio spalmarla in forma rotonda molto sottile formando delle cialde, cuocerle in forno caldo a 180 gradi per 5-10 minuti circa fino a dorarle e renderle molto croccanti.
  6. Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e aromatizzarlo con 1 cucchiaino d'olio d'oliva, bagnare gli stampini della crema in acqua calda e capovolgerli al centro dei piatti, decorare le bavaresi con le cialde croccanti spezzettate, il cioccolato colato a filo e alcune bacche di goji lievemente oliate.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg circa di pasta da pane o pizza,
  • 5 carciofi,
  • ½ limone,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 3 cipolle rosse,
  • ½ cucchiaino di semi di finocchio,
  • 100 g di prosciutto crudo affettato,
  • 50 g di funghi secchi,
  • 100 g di gorgonzola,
  • 100 ml di latte,
  • 200 g di salmone affumicato,
  • 500 g di ricotta,
  • 3/400 g di maionese pronta

Preparazione:

  1. Pulite i carciofi dalle foglie esterne più dure, dalle punte e dalla barbetta interna, divideteli in 4 spicchi, affettateli e disponeteli in una ciotola con acqua e il succo del limone, sbucciate e tritate l'aglio, rosolatelo velocemente con poco olio, aggiungete i carciofi e trifolateli per 10 minuti salandoli leggermente.
  2. Sbucciate le cipolle, tritatele e rosolatele per 20-25 minuti a calore basso insieme ai semi di finocchio pestati e 2-3 cucchiai d'olio, a fine cottura insaporitele con il prosciutto crudo tritato, ammollate i funghi secchi per 20 minuti in una tazza di acqua tiepida, scolateli, tritateli e scaldateli a bagnomaria con il latte e il gorgonzola, tritate finemente il salmone.
  3. Dividete la pasta da pane in 4 parti e rimpastate una porzione con un cucchiaio di carciofi, una con un cucchiaio di cipolle, una con un cucchiaio di funghi e una con un cucchiaio di salmone, ungete uno stampo a ciambella da 28 cm circa e mettete uno di fianco all'altro i 4 panetti aromatici, coprite e lasciate lievitare per un'altra ora.
  4. Cuocete nel forno caldo a 210 gradi per 40 minuti circa e raffreddate completamente, a parte mescolate i carciofi, le cipolle, i funghi e il salmone rimasti rispettivamente con 3 cucchiai circa di ricotta.
  5. Sformate su un vassoio e dividete a metà la ciambella di pane, farcite ogni quarto della base con uno strato alto ½ cm della crema corrispondente (ad esempio la parte ai carciofi con la crema ai carciofi), ricomponete la ciambella e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.
  6. Mettete nel buco centrale della ciambella le creme rimaste o in alternativa servitele in 4 coppettine separate, decorate con la maionese spremuta a fiocchi formando dei motivi a fantasia e servite a fette.

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 cipollotti,
  • 3 coste di sedano,
  • 2 carote,
  • 1 peperoncino rosso fresco,
  • 2 patate novelle medie,
  • 250 g di fave,
  • 150 g di fagioli rossi precedentemente lessati,
  • 200 g di ricotta affumicata,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ultimi articoli

Cucinare e mangiare bene, un aiuto concreto contro i dolori articolari

Cucinare e mangiare bene, un aiuto concr…

11-08-2022 Reumatismi

Oltre al sole dell’estate che se non si eccede p...

Melanzane e alleati vegetali

Melanzane e alleati vegetali

28-07-2022 Mangiare sano

Celebriamo e raccontiamo brevemente in questo arti...

Unioni aromatiche: aglio e prezzemolo

Unioni aromatiche: aglio e prezzemolo

16-07-2022 Alimentazione

All’interno della nostra cucina grazie ai lascit...

Libri in Primo Piano

Naturalmente dolci

Naturalmente dolci

Agosto 29, 2014

Le guide di Natura e Salute Il ruolo dei dolcific...

100 cibi in conserva

100 cibi in conserva

Agosto 01, 2007

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Questo ...

Pesce e Verdure

Pesce e Verdure

Agosto 01, 2006

Un'unione gustosa e salutare Descrizione: 28 pes...

Le ricette del mese

Orzo perlato alle pesche e zenzero con fagiolini e scamorza affumicata

Orzo perlato alle pesche e zenzero con f…

16-08-2022 Primi

Un piatto rinfrescante e estivo a base di orzo pen...

Carote a vapore con salsa di pinoli al curry e pistacchi

Carote a vapore con salsa di pinoli al c…

12-08-2022 Antipasti

I benefici della cottura a vapore sono notevoli a ...

Pici all’aglione, alloro e profumo di limone

Pici all’aglione, alloro e profumo di …

09-08-2022 Primi

Malgrado le apparenze che possono comprensibilment...

Invito alla Lettura

La dieta del bambino vista da un'altra angolazione

La dieta del bambino vista da un'altra a…

24-09-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

L'influenza dei cinque elementi e l'applicazione a...

Un libro pieno d'amore, per l'olio

Un libro pieno d'amore, per l'olio

03-05-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un prezioso e imperdibile testo per tutti gli aman...