Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jul 03, 2022 Last Updated 8:55 AM, Jul 1, 2022

Tortini primaverili di carote e fave al timo

Tortini primaverili di carote e fave al timo Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Secondi
Letto 3858 volte
Vota questo articolo
(3 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 carote medie,
  • 250 g di ricotta,
  • 4 uova,
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 500 g di fave piccole già sgusciate,
  • 1 mazzetto di timo fresco,
  • noce moscata,
  • carta da forno,
  • olio,
  • sale

Preparazione:

  1. Spazzolate e sciacquate le carote, dividetele in rondelle e cuocetele a vapore o lessatele per 10 minuti circa, intiepiditele e mettetele in un frullatore insieme alla ricotta, frullate finemente gli ingredienti e aggiungete le uova sbattute con il parmigiano, un pizzico di sale e una macinata di noce moscata.
  2. Rivestite una tortiera tonda o rettangolare da 22-24 cm circa con un foglio di carta da forno, unite la crema di carote e cuocete nel forno caldo a 175 gradi per 30 minuti circa.
  3. Nel frattempo lessate le fave per 15 minuti in acqua bollente salata, scolatele e travasatele in una terrina colma di acqua fredda, dopo 5 minuti sbucciatele conservando la polpa verde tenera da parte, lavate, asciugate e sfogliate il timo.
  4. Fate consolidare per 10 minuti a temperatura ambiente lo sformato e con uno stampo tondo o quadrato ricavate 8 forme, trifolate in padella le fave con il timo, poco sale e 1-2 cucchiai d'olio per 5 minuti.
  5. Disponete al centro dei piatti lo stesso stampo usato per ritagliare le forme e alternate uno strato di sformato di carote con uno di fave trifolate, ancora uno di carote e un ultimo di fave pressando bene con un cucchiaio il legume.
  6. Sfilate delicatamente lo stampo dai piatti e servite il tortino accompagnandolo, per rendere la ricetta ancora più ricca, con dei filetti di triglia o di orata cotti in padella con olio di oliva, erbe aromatiche tritate e poco vino bianco.
Altro in questa categoria: Spumata di verdura Sansostene »

Ultimi articoli

Ecco 6 gustose ricette di farro e la storia in breve di questo eccellente cereale

Ecco 6 gustose ricette di farro e la sto…

25-06-2022 I cereali in cucina

La breve, gloriosa e bella storia del farro, un ce...

Beta-glucani sempre più determinanti per contrastare naturalmente il colesterolo

Beta-glucani sempre più determinanti pe…

15-06-2022 Colesterolo

Ancora una volta una ricerca dimostra senza alcun ...

Dieta e cucina mediterranea per una buona gravidanza in salute

Dieta e cucina mediterranea per una buon…

02-06-2022 Cucina Mediterranea

L’enorme importanza di seguire uno stile aliment...

Libri in Primo Piano

La Cucina a Crudo

La Cucina a Crudo

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Siamo a...

100 cibi in conserva

100 cibi in conserva

Agosto 01, 2007

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Questo ...

La Cucina Mediterranea delle Verdure

La Cucina Mediterranea delle Verdure

Maggio 02, 2006

Consigli e ricette di uno chef Descrizione: Nuov...

Invito alla Lettura

Yoga e dieta

Yoga e dieta

01-02-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Come ha avuto modo di...

Liberi dal dolore senza farmaci

Liberi dal dolore senza farmaci

04-09-2012 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Come prevenire e curare il dolore muscolo-scheletr...

banner