Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Couscous saraceno con avocado, pomodoro, mozzarella e olio extra vergine d’oliva Picholine

Couscous saraceno con avocado, pomodoro, mozzarella e olio extra vergine d’oliva Picholine

Stagione: Estate
Difficoltà: Bassa
Preparazione: 20
Cottura: 10

Questa ricetta che è stata inserita anche nel libro di prossima pubblicazione dello Chef Giuseppe Capano sulla frutta di cui vi parleremo prossimamente a lungo è nata prendendo spunto dalle eccellenti qualità organolettiche di un olio extra vergine di oliva di gran pregio ottenuto dalla cultivar Picholine e realizzato nelle Marche da un bravissimo produttore.

Oltre all’ottimo olio di particolare abbiamo una originale versione di couscous a base di grano saraceno con tutte le virtù di notevolissimo spessore salutistico di questo antico cereale.

Accompagnato lato frutta da avocado e limone e arricchito con pomodori e mozzarella, viene poi profumato con il timo e l’alloro fresco in una ricetta che fa anche del recupero di tutto il possibile un suo vanto come racconta la particolare emulsione che condisce la composizione!

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 avocado medio grande maturo ma sodo,
  • ½ limone,
  • 3-4 rametti di timo fresco,
  • 2-3 pomodori maturi,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 250 g di mozzarella fresca,
  • 250 g di couscous integrale al grano saraceno,
  • 2 foglie di alloro,
  • olio extravergine d’oliva Poldo Monovarietale di Picholine,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare l’avocado eliminando il nocciolo, tagliarlo in cubetti regolari e condirlo con poco sale, 1 cucchiaio abbondante di olio, poco succo di limone e i rametti di timo ben lavati legati insieme con uno spago, lasciare marinare e profumare il tutto per almeno 2 ore.
  2. Nel frattempo lavare i pomodori, dividerli a metà, togliere semi e mucillagini interne mettendoli in una casseruola e tagliare la polpa in cubetti simili all’avocado, condirli con l’aglio sbucciato schiacciato, poco sale e un altro cucchiaio abbondante di olio, coprirli e conservarli in frigorifero.
  3. Tagliare la mozzarella in cubetti uguali ai due ortaggi e lasciarla riposare in un colino in modo che perda il liquido in eccesso, versare nella casseruola insieme all’interno dei pomodori circa ½ l di acqua e le foglie di alloro, cuocere il brodetto per 10 minuti abbondanti e poi filtrarlo.
  4. Mettere il couscous di grano saraceno in una terrina e versare 250 ml del brodo vegetale al pomodoro bollente, coprire e lasciare reidratare per 10 minuti.
  5. Sgranare il couscous con una forchetta unendo un filo d’olio e una volta tiepido freddo stenderlo sul fondo dei piatti, aggiungere i cubetti di avocado, pomodoro e mozzarella ben scolati e asciutti.
  6. Recuperare i liquidi di marinatura di avocado e pomodori dopo averli filtrati e anche il liquido fuoriuscito dalla mozzarella mettendo il tutto in un vasetto e rinforzando con un altro poco di olio.
  7. Chiudere il vasetto, miscelarli insieme a lungo e versare l’emulsione nei piatti o tenerla a parte da aggiungere all’ultimo momento, decorare infine con altri rametti di timo fresco.

Ti potrebbe anche interessare

Image

Settimanale Telematico di Ricette, Alimentazione e Benessere

Seguici Su

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai direttamente via mail una selezione delle nuove ricette apparse sul sito e scoprire tutte le novità sul tema dell’alimentazione e della salute.