Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jul 03, 2022 Last Updated 8:55 AM, Jul 1, 2022

Millefoglie di castagne con finocchi, patate gratinate e salsa di zucca allo zenzero

Millefoglie di castagne con finocchi, patate gratinate e salsa di zucca allo zenzero Copyright © Giuseppe Capano
Pubblicato in Secondi
Letto 3329 volte
Vota questo articolo
(3 Voti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 10 g di funghi secchi,
  • 1 cucchiaio di rosmarino fresco tritato,
  • 1 cucchiaino abbondante di zenzero fresco grattugiato,
  • 200 g di zucca,
  • 3 cucchiai di farina bianca,
  • 2 cucchiai di farina di castagne,
  • 2 finocchi medi,
  • 2 patate medie a pasta gialla,
  • carta da forno,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione:

  1. Mettete a bagno i funghi secchi in poca acqua tiepida, preparate il rosmarino e lo zenzero, pulite la zucca, tagliatela in piccoli pezzi, mettetela in un pentolino con ½ bicchiere di acqua e poco sale, copritela e cuocetela a calore basso per 10-12 minuti circa fino a renderla molto morbida.
  2. A parte impastate insieme le due farine con la metà del rosmarino, 2 cucchiai d’olio d’oliva, un pizzico di sale e la sola acqua necessaria a ottenere un impasto morbido da dividere subito in 8 palline, stendere in sfoglie tonde molto sottili e cuocere nel forno caldo a 190 gradi per 10 minuti circa.
  3. Portate a ebollizione abbondante acqua, mondate i finocchi, lavateli e affettateli, sbucciate le patate, lavatele e con un pelapatate o uno strumento simile tagliatele in sottili fettine, lessate per mezzo minuto le patate nell’acqua in ebollizione, scolatele con una schiumarola disponendole in un vassoio e nella stessa acqua lessate i finocchi per 6-7 minuti.
  4. Togliete i funghi dalla loro acqua e tritateli, scolate i finocchi, disponeteli in una ciotola e conditeli con i funghi e un pizzico di sale conservandoli al caldo, condite le patate con il rosmarino rimasto e poco olio, rigiratele delicatamente con le mani, stendetele in una bassa teglia coperta da carta da forno e gratinatele per 10 minuti nel forno a 200 gradi.
  5. Con un frullatore a immersione frullate molto finemente la zucca cotta insieme allo zenzero e poco olio compensando la densità con poca acqua in modo da ottenere una salsina molto fluida da conservare al caldo.
  6. In 4 singoli piatti piani disponete al centro la metà delle sfogliatine di pasta, sovrapponete uno strato di finocchi ai funghi e uno di patate gratinate, ripetete la stessa operazione con gli ingredienti rimasti in modo da terminare con un bello strato di patate gratinate.
  7. Circondate o ricoprite a fantasia la millefoglie con la salsina di zucca e servite subito.
  8. Per diminuire i tempi di preparazione, a discapito però del gusto complessivo, è possibile utilizzare 100 grammi circa di pasta sfoglia pronta al posto dell’impasto di castagne.

Ultimi articoli

Ecco 6 gustose ricette di farro e la storia in breve di questo eccellente cereale

Ecco 6 gustose ricette di farro e la sto…

25-06-2022 I cereali in cucina

La breve, gloriosa e bella storia del farro, un ce...

Beta-glucani sempre più determinanti per contrastare naturalmente il colesterolo

Beta-glucani sempre più determinanti pe…

15-06-2022 Colesterolo

Ancora una volta una ricerca dimostra senza alcun ...

Dieta e cucina mediterranea per una buona gravidanza in salute

Dieta e cucina mediterranea per una buon…

02-06-2022 Cucina Mediterranea

L’enorme importanza di seguire uno stile aliment...

Libri in Primo Piano

Senza Sale

Senza Sale

Marzo 14, 2020

Scoprire vere e proprie emozioni di gusto grazie a...

La Cucina a Crudo

La Cucina a Crudo

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Siamo a...

La cucina a basso indice glicemico

La cucina a basso indice glicemico

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Cosa significa seguir...

Invito alla Lettura

Mangiare vegetariano

Mangiare vegetariano

27-11-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Ci possono essere mol...

The China Study

The China Study

24-09-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Sorprendenti implicazioni per la dieta, la perdita...

banner