Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

cerca ricette banner

Frittata di zucchine e basilico con mousse di ricotta e ravanelli piccanti

Frittata di zucchine e basilico con mousse di ricotta e ravanelli piccanti

Ricetta: Vegetariana
Senza: Glutine
Stagione: Estate
Difficoltà: Bassa
Preparazione: 15
Cottura: 25

Al di la delle scelte personali se consumarle o meno le uova mantengono un loto valido e prezioso profilo nutrizionale con sostanze dal potente effetto protettivo e preventivo, naturalmente se non se ne abusa come qualsiasi altro alimento sano di per se in partenza.

Per altro all’interno della cucina Italiana regionale il loro uso e estremamente esteso anche per la praticità dell’auto produzione locale e tra le tante prelibatezze presenti negli usi di cucina certamente le frittate sono tra quelle più diffuse e poliedriche utili anche da portare con se come merenda e non solo per i pasti principali.

Questa frittata speciale di zucchine ha un insolito sottile spessore ed è stata creata nell’ottica di un antipasto intrigante e particolare da dividere in spicchi come una sorta di torta e accompagnare da una mousse di ricotta aromatizzata con l’erba cipollina, dai rossi ravanelli, dall’intenso profumo di basilico e dal pizzicare del peperoncino.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 ravanelli,
  • 1 peperoncino rosso fresco,
  • 1 mazzo di basilico fresco,
  • 3 piccole zucchine,
  • 1 bicchiere di latte,
  • 2 cucchiai di pecorino romano,
  • 4 uova fresche,
  • 1 mazzetto piccolo di erba cipollina fresca,
  • 250 g di ricotta,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare i ravanelli, tagliarli a cubetti e disporli in una ciotola, aggiungere il peperoncino fresco pulito dai semi e tritato insieme ad alcune foglie di basilico, un pizzico di sale e un filo d’olio, coprirli e lasciarli marinare per 30 minuti circa.
  2. Lavare molto bene e asciugare le zucchine, tagliarle in sottili striscioline o a julienne e metterle in una padella con poco olio e un pizzico di sale, coprire e cuocere a calore medio basso per 10 minuti.
  3. Nel frattempo pulire il restante basilico e spezzettarlo finemente con le mani, sbattere le uova insieme al latte, un pizzico di sale e il pecorino, unire il basilico e le zucchine rosolate fredde.
  4. Mescolare e usando la stessa padella delle zucchine, ungendola opportunamente con poco olio, fare 4 piccole frittatine cuocendole 3-4 minuti per lato e capovolgendole.
  5. Lavare bene e tritare finemente l’erba cipollina, unire il trito alla ricotta e mescolare fino a formare una crema soffice.
  6. Dividere le frittatine in spicchi e servirle sovrapposte nei piatti alternate a spumoni di ricotta decorando con i ravanelli marinati.



Ti potrebbe anche interessare

Image

Settimanale Telematico di Ricette, Alimentazione e Benessere

Seguici Su

Iscriviti alla Newsletter

Riceverai direttamente via mail una selezione delle nuove ricette apparse sul sito e scoprire tutte le novità sul tema dell’alimentazione e della salute.