Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jan 30, 2023 Last Updated 2:27 PM, Jan 27, 2023

Una piccola e golosa idea per semplici dolcetti da realizzare a natale magari coinvolgendo i più piccoli in un equilibrio eccellente di componenti nutrizionali rispetto ai dolci delle feste più classici.

Ma forse l’aspetto più bello e buono di questa nostra proposta e il senso del gioco che possiamo seguire variando magari la grandezza dei nostri alberelli, decidendo una forma diversa tipo stella o cometa, giocando con i colori della frutta di stagione secondo la nostra più fervida fantasia.

In ogni caso siamo convinti saranno dolcetti super graditi e apprezzati da tutti, anche da chi non può consumare dolci più di tanto viste le dimensioni da bocconcino quasi indolore!!!

Ingredienti per 4 persone:

  • 40 g di farina 0,
  • 40 g di farina integrale,
  • 40 g di farina di riso,
  • 2-3 g di lievito per dolci,
  • 40 g di zucchero di canna,
  • 40 g di burro,
  • 1 tuorlo d’uovo,
  • 2-3 cucchiai di ricotta,
  • 1 cucchiaino di miele,
  • dadini di frutta fresca colorata e scaglie di cioccolato fondente,
  • poco latte

Preparazione

  1. Setacciare con cura le tre farine con il lievito e disporle a fontana su una spianatoia o se si preferisce direttamente in un’impastatrice (ma ne vale la pena solo se si realizza un impasto doppio o triplo per più persone).
  2. Aggiungere lo zucchero di canna, il burro, il tuorlo d’uovo e poco latte formando un impasto da avvolgere in uno strofinaccio e far riposare 40 minuti.
  3. Stenderlo dopo averlo ben infarinato a 3-4 mm di spessore e con una formina ad alberello di natale realizzare dei biscotti da sistemare in una teglia rivestita con carta da forno.
  4. Cuocere a 160 gradi nel forno già caldo per circa 10-15 minuti circa e lasciarli completamente raffreddare.
  5. Mescolare la ricotta con il miele, spalmare un leggero strato sui biscotti e decorarli con dadini misti colorati di frutta fresca e secca insieme a delle piccole scaglie di cioccolato.

Ingredienti per 8-10 persone:

  • 250 g circa di uva apirene o altro tipo a pezzatura piccola,
  • 100 g di nocciole sgusciate tostate,
  • 100 g di zucchero di canna,
  • 300 ml di panna di soia,
  • 4-5 cucchiai di olio di oliva o girasole,
  • 200 g circa di farina integrale,
  • 1 bustina di lievito per dolci o cremortartaro,
  • 1 cucchiaio abbondante di buccia d'arancia grattugiata,
  • 100 g di cioccolato fondente

Questi biscottini alla camomilla ci piacciono molto e non solo dal punto di vista della piacevolissima bontà organolettica, ma per il messaggio che portano con se nell’inglobare i bellissimi fiori di questa benefica e millenaria pianta.

Della camomilla si realizza prima una comune infusione e poi per legare i biscotti insieme alle croccanti nocciole e la ricca in fibre farina integrale si usa il profumato infuso senza però sprecare e buttare via come di solito si fa i fiori che ne hanno rilasciato l’essenza.

Che diventano ingrediente importante di biscotti stessi per un gusto intenso e molto particolare, una ricetta valorizzata anche dal nobile grasso derivato dalle olive che per la sua semplicità e valenza è entrata a far parte del libro dello Chef Giuseppe CapanoSemplicità in Cucina” che se ancora non avete vi consigliamo vivamente di acquistare!!!

Ingredienti per 6-8 persone:

  • 1 cucchiaio fiori di camomilla,
  • 80 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • 80 g di zucchero di canna,
  • 250 di farina integrale,
  • 5 g di lievito per dolci,
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva dal fruttato leggero,
  • sale

Preparazione

  1. Portare a ebollizione 100 ml di acqua, aggiungere la camomilla e lasciarla in infusione per 10 minuti.
  2. In un mortaio pestare le nocciole fino a renderle in polvere, in alternativa usare un frullatore ma azionarlo a impulsi con delle pause tra una frullatura e l’altra.
  3. Mescolare le nocciole con lo zucchero, la farina integrale, un pizzico di sale e il lievito mettendo il tutto a fontana su una spianatoia.
  4. Aggiungere nel mezzo l’olio e tutti i fiori della camomilla usati per l’infusione, impastare versando l’infusione di camomilla sufficiente a ottener una massa morbida.
  5. Formare dei piccoli rotolini e piegarli a forma di C, disporli in una teglia e cuocerli al forno a 160 gradi per 10 minuti circa.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato,
  • 2 cucchiai di miele d'acacia,
  • 3 cucchiai di olio d'oliva,
  • 200 g di farina integrale,
  • 5-6 pesche gialle,
  • 4 cucchiai di zucchero di canna,
  • 4 cucchiai di pinoli

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 piccola arancia,
  • 1 chiodo di garofano,
  • 40 g di zucchero canna,
  • 1 mela gialla Golden Delicious,
  • 80 ml di succo di mela senza zucchero,
  • 40 g di farina 0,
  • 60 g di farina integrale,
  • ½ bustina di lievito per dolci,
  • 40 ml di olio d'oliva dal fruttato leggero,
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo

Ultimi articoli

Puntarelle, il croccante della catalogna

Puntarelle, il croccante della catalogna

12-12-2022 Mangiare sano

Una volta assaggiata difficilmente si dimentica la...

Camomilla, a sorpresa anche in cucina

Camomilla, a sorpresa anche in cucina

10-12-2022 Erbe aromatiche

Un erba considerata spesso solo come pianta curati...

Flavonoli i difensori della memoria!

Flavonoli i difensori della memoria!

06-12-2022 Alimentazione

Anche la nostra mente e le sue molteplici funzioni...

Libri in Primo Piano

La cucina a basso indice glicemico

La cucina a basso indice glicemico

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Cosa significa seguir...

La Cucina a Crudo

La Cucina a Crudo

Aprile 04, 2018

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Siamo a...

A tavola con il Diabete

A tavola con il Diabete

Gennaio 01, 2010

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Dietolo...

Invito alla Lettura

Mangiare vegetariano

Mangiare vegetariano

27-11-2011 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Le guide di Natura e Salute Ci possono essere mol...

Un libro pieno d'amore, per l'olio

Un libro pieno d'amore, per l'olio

03-05-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Un prezioso e imperdibile testo per tutti gli aman...

banner