Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Jul 03, 2022 Last Updated 8:55 AM, Jul 1, 2022

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 cucchiai di capperi di Pantelleria sottosale,
  • 3 finocchi medi,
  • 1 limone,
  • 2 cucchiai di mandorle in scaglie,
  • 100 g circa di datteri,
  • 6 mandaranci,
  • pepe,
  • olio extravergine d'oliva siciliano,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 g di lievito di birra fresco,
  • 100 ml circa di acqua,
  • 100 g di farina 0,
  • 100 g di farina integrale,
  • 4 zucchine medie,
  • 1 piccola cipolla,
  • 2 spicchi d'aglio,
  • 1 cucchiaio di capperi sottosale,
  • 60 g di olive nere morbide,
  • 1 cucchiaio raso di zucchero,
  • 2-3 cucchiai di aceto,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mescolare il lievito nell'acqua tiepida fino a scioglierlo completamente, impastare le due faine con il lievito e un pizzico di sale fino a ottenere un impasto uniforme e morbido (se serve unire altra acqua) da coprire e lasciare lievitare almeno 6 ore al caldo.
  2. Nel frattempo lavare le zucchine, dividerle a metà e affettarle, rosolarle in una padella semplicemente con un pizzico di sale e 2 cucchiai di olio per 5 minuti abbondanti a calore medio e tenerle in disparte.
  3. Sbucciare e tritare insieme la cipolla e l'aglio, metterli nella stessa padella delle zucchine insieme ad altri 2 cucchiai di olio e i capperi ben lavati e tagliuzzati in piccole parti, rosolare a calore basso per 10 minuti scarsi.
  4. Unire nuovamente le zucchine e le olive nere snocciolate, alzare la fiamma al massimo, dopo 1 minuto aggiungere lo zucchero sciolto nell'aceto e lasciare sfumare per altri 1-2 minuti.
  5. Stendere i 3/4 dell'impasto lievitato e sistemarlo in una tortiera tonda da 24 cm, distribuirvi dentro il ripieno di zucchine, stendere sottilmente il restante impasto e ricoprire la torta sigillando con cura i bordi.
  6. Bucare la torta con una forchetta, cuocere nel forno caldo a 190 gradi per 30 minuti circa, intiepidire e servire.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cucchiaio di capperi sottosale,
  • 100 g di olive nere morbide tipo kalamata,
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • 400 g di tofu al naturale,
  • 1 limone,
  • 2 piccoli avocadi maturi,
  • 1 mazzetto di erba cipollina,
  • 6 pomodori secchi sottolio,
  • 150 g circa di farina gialla per l'impanatura,
  • 1-2 manciate di germogli di lenticchie, soia o altro tipo,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Ingredienti per 4 persone:

  • ½ cucchiaino di prezzemolo tritato,
  • 100 g di yogurt,
  • 1 cucchiaio di capperi sottosale,
  • ½ limone,
  • 4 grandi fette di pane casereccio,
  • 1 piccolo spicchio d’aglio,
  • 1 mazzetto piccolo di erba cipollina,
  • 200 g di pomodorini ciliegino o pachino maturi,
  • 4 piccole zucchine,
  • maizena per la frittura,
  • olio extravergine d’oliva a diversa intensità,
  • sale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 sedano rapa da 5-600 g circa,
  • 120 g di barbabietola lessata,
  • 250 g di scamorza affumicata,
  • 1 piccola mela verde,
  • ½ limone,
  • 20 noci intere,
  • 1 cucchiaio di capperi sottosale,
  • 2 spicchi d’aglio,
  • 1 rametto grande di rosmarino fresco,
  • 150 ml circa di marsala secco,
  • 60 g di farina di riso per impanare,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Pelare completamente il sedano rapa pulendolo con cura, tagliare la parte centrale più regolare in fettine spesse 2-3 mm ricavandone almeno 12, sbollentarle in abbondante acqua per 3-4 minuti trasferendole in un vassoio, utilizzare l’acqua e gli scarti del sedano come base di un brodo vegetale.
  2. Sbucciare e tagliare la barbabietola a cubetti, tagliare allo stesso modo la scamorza affumicata, lavare la mela senza sbucciarla, dividerla a metà, pulirla dai semi interni e tagliarla sempre a cubetti bagnandola subito con il succo del limone, sgusciare le noci e tritarle grossolanamente, mescolare insieme barbabietola, scamorza, mela, noci e poco olio.
  3. Lavare con cura i capperi e tritarli, sbucciare l’aglio e sfogliare il rosmarino fresco, tritare finemente i due ingredienti e metterli in una padella insieme a 2-3 cucchiai di olio.
  4. Rosolare velocemente il battuto, aggiungere le fettine di sedano rapa infarinate nella farina di riso, rosolarle alcuni minuti per lato, bagnare con il marsala secco (eventualmente allungato con brodo o acqua) e lasciare restringere, servire subito con la macedonia decorata con i capperi tritati.

 

Ultimi articoli

Ecco 6 gustose ricette di farro e la storia in breve di questo eccellente cereale

Ecco 6 gustose ricette di farro e la sto…

25-06-2022 I cereali in cucina

La breve, gloriosa e bella storia del farro, un ce...

Beta-glucani sempre più determinanti per contrastare naturalmente il colesterolo

Beta-glucani sempre più determinanti pe…

15-06-2022 Colesterolo

Ancora una volta una ricerca dimostra senza alcun ...

Dieta e cucina mediterranea per una buona gravidanza in salute

Dieta e cucina mediterranea per una buon…

02-06-2022 Cucina Mediterranea

L’enorme importanza di seguire uno stile aliment...

Libri in Primo Piano

Prevenire il cancro a tavola

Prevenire il cancro a tavola

Gennaio 01, 2013

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Non è ...

100 cibi in conserva

100 cibi in conserva

Agosto 01, 2007

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Questo ...

Ipertensione: curarla a tavola

Ipertensione: curarla a tavola

Aprile 01, 2009

Le guide di Natura e Salute Descrizione: Il ruol...

Invito alla Lettura

Il sovrappeso nei bambini

Il sovrappeso nei bambini

01-03-2013 Invito alla Lettura, i libri consigliati

Natura e Salute Questo è un libro che ci sarebbe...

Bambini a Tavola

Bambini a Tavola

11-11-2015 Invito alla Lettura, i libri consigliati

In cucina con Slow Food. Un recente libro ben ill...

banner